La pallanuoto conquista l’oro ai mondiali in Corea del Sud 2019: il settebello porta l’Italia a essere nuovamente campione del mondo. La nazionale Italiana vince sulla Spagna sconfitta 10-5, per la quarta volta nella storia il Settebello è oro e campione del mondo nella pallanuoto a ‍otto anni dopo l’ultimo oro, conquistato a Shanghai.

A Gwangju non c’è partita: gli azzurri di Sandro Campagna dominano sin dal primo minuto, non andando mai sotto nel punteggio e dilagando dalla seconda frazione. Una Spagna annichilita dall’Italia con i parziali che dimostrano la qualità dei ragazzi italiani (2-2, 5-3, 8-4).

La vittoria è stata festeggiata da tutto lo staff, compreso il ct, con un tuffo nella piscina insieme con la squadra neocampione. Un fuoriprogramma perché noi siamo italiani e siamo sempre fuori programma, oggi l’Italia ha dei nuovi ragazzi d’oro e c’è da festeggiare.

Italia-Spagna 10-5, esattamente come nella finale di Roma 1994. 25 anni anni fa Sandro Campagna era in acqua oggi è il ct mondiale pronto a portare la squadra a Tokyo 2020.

Pallanuoto, Italia del settebello è oro ai mondiali 2019 Video