La Juve pesca l’Atletico Madrid, l’Inter il Barca, il Napoli il Liverpool, l’Atalanta il Manchester City questo il risultato dei sorteggi della Champions League 2019/2020 celebrati oggi a Montecarlo. Le 32 squadre partecipanti sono divise in 8 gironi di 4 squadre ciascuno: il sorteggio è stato effettuato oggi in base al ranking Uefa, che stabilisce il coefficiente di ogni squadra calcolando i risultati sportivi degli ultimi anni. Tra le italiane presenti nell’urna di Montecarlo la Juventus di Maurizio Sarri, il Napoli di Carlo Ancelotti, l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e l’Inter di Antonio Conte.

Nel complesso è andata abbastanza bene per le italiane, visto che ognuno dei nostri quattro club ha importanti chance di passare il girone e qualificarsi agli ottavi di finale. La più sfortunata è l’Inter che dovrà vedersela con Barcellona, Borussia Dortmund e Slavia Praga. Per la Juventus il commento di CR7 che dice: “Buon sorteggio, difficile come sempre. Ma sono fiducioso della mia squadra e non vedo l’ora di giocare. Sarà difficile, ma sono fiducioso”.

Il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi non nasconde l’entusiasmo del loro debutto in Champions e dice: “speriamo di fare bella figura, il sorteggio poteva andare peggio ma in questo girone a parte lo squadrone Manchester City ce la giocheremo con tutte”

Ricordiamo che tutti i match saranno trasmessi da Sky ma la massima competizione europea per club da quest’anno torna, grazie un accordo, anche sulle reti Mediaset: Canale 5, infatti, trasmetterà in diretta e in esclusiva in chiaro una delle migliori partite per ogni turno, italiane incluse. Il primo appuntamento è per il 17 e 18 settembre.

Champions League 2019 – 2020: tutti i sorteggi

GIRONE A

  • Paris Saint-Germain
  • Real Madrid
  • Bruges
  • Galatasaray

GIRONE B

  • Bayern Monaco
  • Tottenham
  • Olympiacos
  • Stella Rossa

GIRONE C

  • Manchester City
  • Shakhtar
  • Dinamo Zagabria
  • Atalanta

GIRONE D

  • Juventus
  • Atletico Madrid
  • Bayer Leverkusen
  • Lokomotiv Mosca

GIRONE E

  • Liverpool
  • Napoli
  • Salisburgo
  • Genk

GIRONE F

  • Barcellona
  • Borussia Dortmund
  • Inter
  • Slavia Praga

GIRONE G

  • Zenit San Pietroburgo
  • Benfica
  • Lione
  • Lipsia

GIRONE H

  • Chelsea
  • Ajax
  • Valencia
  • Lille