Con l’estate spesso e volentieri si è fuori casa. I cultori del tennis avranno modo però di seguire ugualmente Wimbledon, grazie al servizio streaming.

RISERVATO SOLO AI CLIENTI

I diritti televisivi sono esclusiva di Sky. Richiesto l’abbonamento al pacchetto Sport, l’applicazione SkyGo – disponibile sia su Google Play (Android) che sull’Apple Store (iPhone e iPad) – permetterà ai sottoscrittori della pay-tv di assistere agli incontri via PC, smartphone e tablet. C’è solo l’imbarazzo della scelta…

I CANDIDATI ALLA VITTORIA

Complice il forfait di Rafael Nadal, infortunato al polso, Novak Djokovic parte assolutamente come favorito tra gli uomini. Grande Slam ancora possibile per il serbo, gli sfidanti principali sono Roger Federer ed Andy Murray, primo a centrare il quinto successo al Queen’s. A proposito invece delle stelle WTA secondo i bookmakers della vigilia Serena Williams riuscirà a difendere la corona conquistata l’anno scorso. Attenzione però: le sconfitte rimediate in tempi recenti rischiano di farla sentire meno imbattibile. Rivali designate Petra Kvitova, trionfatrice nel 2011 e nel 2014, e Garbine Muguruza, che ha giustiziato “Serenona” in terra parigina. Sotto la programmazione del torneo.

  • Da domenica 27 giugno fino a sabato 2 luglio: tre turni singolari maschili e altrettanti femminili. Diretta dalle 11.30 sui campi esterni, dalle 13 sul Centre Court e No.1.
  • Lunedì 4 luglio: ottavi di finale. Dalle 11.30 la prima diretta sui campi esterni per passare poi sul centrale dalle 13. Ovviamente in campo sia maschile che femminile.
  • Martedì 5 e mercoledì 6 luglio: quarti di finale.
  • 5 luglio: quarti di finale femminili. Dalle 11.30 in poi.
  • 6 luglio: quarti di finale maschili. Dalle 11.30 in poi.
  • Giovedì 7 luglio: Semifinali femminili, dalle 11.30 in poi.
  • Venerdì 8 luglio: Semifinali maschili, dalle 11.30 in poi.
  • Sabato 9 luglio: Finale femminile, ore 14.00.
  • Domenica 10 luglio: Finale maschile, ore 14.00