Non solo i vari Mascherano, Sandro e Gonalons: il Napoli guarda all’imminente mercato ma, al tempo stesso, getta l’occhio anche al futuro. Secondo quanto appreso da AreaNapoli.it, il club azzurro avrebbe chiesto informazioni sul centrocampista Julian Weigl, 18enne talento del Monaco 1860 e della Nazionale Tedesca Under 19. 187 cm x 70 kg, per stile di gioco Weigl ricorda Gokhan Inler e tra gli addetti ai lavori c’è già chi lo paragona (con le dovute proporzioni) al primo Schweinsteiger.

Le ottime prestazioni nelle selezioni giovanili bavaresi gli sono valse, in poco tempo, un posto in prima squadra: una quindicina di partite in 2.Bundesliga (la nostra Serie B, per intenderci) in cui ha impressionato osservatori di mezza Europa per personalità e maturazione. PSV Eindhoven e Twente, oltre a Wolfsburg, Werder Brema, Bayer Leverkusen e, appunto, Napoli si sono infatti interessati a lui per la prossima stagione. Secca la risposta del Monaco, che ha da poco rinnovato il contratto del forte classe ’95 prolungandolo fino al 2017: “Chi lo vuole, deve offrire più di 5 milioni di euro. Per cifre inferiori, non siamo disposti a trattare”.