UPDATE! Ore 18.31: Duro comunicato della Curva interista: “L’Inter gioca in Serie A e si merita una società da Serie A. Al signor Thohir consigliamo di dimenticarsi il baseball, il football, l’Nba. Non ci è chiaro cosa stia facendo, cosa abbia in testa. Ma vorremo vedere meno sorrisi, sentire meno la parola business. Vorremmo atti concreti”.

UPDATE! Ore 18.23: Clamoroso! Thohir starebbe bloccando l’operazione e quindi il passaggio di Vucinic all’Inter. Vi teniamo informati! CLICCANDO QUI POTETE LEGGERE TUTTI I DETTAGLI DELLA TRATTATIVA IN CORSO

——————————————————–

Incredibile operazione di calciomercato della Juventus:  scambio tra il centrocampista dell’Inter, Fredy Guarin e l’attaccante bianconero, Mirko Vucinic.

Solo pochi giorni fa il club campione d’Italia stava cercando di imbastire una trattativa con l’Arsenal per cedere il montenegrino ai Gunners (leggi qui). Nella giornata odierna era previsto un incontro tra le due società per cercare un accordo, ma secondo quanto riportato da Tuttosport, Giuseppe Marotta ha stupito tutti intavolando questa inaspettata trattativa con i neroazzurri. Sulle tracce dello juventino vi era anche il Chelsea allenato da José Mourinho e la dirigenza juventina, nel suo odierno viaggio a Londra, avrebbe potuto parlare anche con i Blues.

Pure l’agente di Mirko Vucinic si trova nella capitale inglese per trattare il passaggio del calciatore all’Arsenal e tutto ciò fa risultare ancora più strani i contatti tra Marotta e l’Inter. I campioni d’Italia avevano già provato a portare a Torino il centrocampista colombiano, ma non vi erano mai riusciti. Durante la stagione 2011/2012, nella sessione invernale di calciomercato, i bianconeri erano davvero vicini all’acquisto di Guarin, ma l’operazione con il Porto non si concluse e il calciatore finì all’Inter. La Juventus aveva un solo posto per tesserare un giocatore extracomunitario e scelse Martin Caceres.  Ciò denota come Antonio Conte stimi da tempo Guarin. La Juventus inserisce nella sua rosa un altro forte centrocampista centrale.

Certamente per i tifosi juventini è doloroso perdere un’attaccante del calibro di Vucinic vero e proprio eroe della rinascita bianconera targata Conte.

(leggi qui riguardo la possibile cessione di Pogba a giugno)