La Roma può vincere lo Scudetto, parola di un grande ex come Rudi Voeller, oggi direttore sportivo del Bayer Leverkusen.

Le sue parole, rilasciate a Roma TV, sono il viatico per la sfida di martedì sera, quando a Leverkusen le “Aspirine” sfideranno proprio la Roma nella terza giornata del gruppo di Champions League. Nelle due precedenti sfide, per i giallorossi è arrivato un solo punto, quindi il match contro i tedeschi sarà fondamentale per capire le reali ambizioni dei capitolini di Rudi Garcia.

Intanto Rudi Voeller ha presentato la gara così: “Sarà strano affrontarli da avversario, così come nel playoff che ci ha visti giocare contro la Lazio – le sue parole – lì la tensione era più alta perché ci giocavamo l’accesso alla fase a gironi, per noi l’obiettivo principale”.

Poi prosegue: “Sicuramente ci sarà molto equilibrio in campo, si tratta di squadre più o meno sullo stesso livello. Entrambe abbiamo grandi possibilità di passare il turno, negli ultimi anni ci sono state diverse operazioni di mercato tra di noi ma questo mi pare abbastanza normale”.

La Roma può vincere lo Scudetto: “Assieme ad altre tre squadre ha tutti i mezzi per riuscirci, spero che alla fine vinca perché a Roma ho tanti affetti: ho sposato anche una donna romana e torniamo in città non appena possibile”.