Villarreal-Napoli 1-0 ed azzurri che saranno costretti agli straordinari nella partita di ritorno del San Paolo per poter accedere agli ottavi di finale di Europa League.

Alla fine Sarri esagera con il turn over e toglie dal campo sei titolari: non ci sono Higuain (sostituito da Gabbiadini), Insigne (Mertens), Jorginho (Valdifiori), Ghoulam (Strinic), Raul Albiol (Chiriches) e Allan (David Lopez).

Ciò nonostante, il Napoli parte bene. Dopo una uscita avventata di Reina che avrebbe potuto causare un clamoroso pasticcio, gli azzurri trovano il bandolo della matassa.

Pur non essendo spumggianti come fino a qualche partita fa, infatti il Napoli ha buone occasioni con Mertens e Gabbiadini intorno alla mezz’ora di gioco.

Negli stessi minuti il Villarreal è costretto a fare a meno di Dos Santos (infortunato, sostituito dal classe ’95 Castillejo).

L’inerzia del match sembra favorire i partenopei, ma non sarà così. Il Villareal combatte con un pressing altrettanto alto, chiude gli spazi e costruisce la manovra in maniera brillante. Non a caso è quarto in una LIga al solito stradominata da Barça e Real.

Nella ripresa il Napoli protesta per un clamoroso rigore non concesso dall’arbitro (mani di Soriano) ed è costretto a subire la seconda beffa consecutiva nel finale dopo quella subita allo Juventus Stadium..

Punizione di Suarez forte, ma centrale, su cu Reina avrebbe potuto fare qualcosina in più, e palla in gol. La rete deciderà il match, Napoli che torna in Italia con qualche consapevolezza in meno e qualche dubbio in più.

Villarreal-Napoli 1-0, il tabellino
VILLARREAL-NAPOLI 1-0
Villarreal (4-4-2): Areola; Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Jaume Costa; Dos Santos (dal 36′ Castillejo), Trigueros (dal 73′ Pina), Suarez, Bruno Soriano; Soldado, Baptistao (dal 61′ Bakambu). A disp.: Barbosa, Bonera, Adrian, Rukavina. All.: Marcelino
Napoli (4-3-3): Reina: Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Strinic; David Lopez (dall’83′ Allan), Valdifiori, Hamsik; Callejon (dal 72′ Insigne), Gabbiadini (dal 66′ Higuain), Mertens. A disp.: Gabriel, Albiol, Maggio, El Kaddouri. All.: Sarri
Arbitro: Nijhuis (Ola)
Marcatore: 37′ st Suarez
Ammoniti: Musacchio e Soldado (V), Valdifiori, Callejon (N)