E’ stata una partita dai toni molto accesi quella che sabato notte si è disputata tra Inghilterra e Italia (qui i racconto del match e le pagelle), entrambe al debutto in questi Mondiali 2014 in Brasile. In realtà i toni sono stati accesi più fuori dal campo che dentro. Ad infiammare la vigilia era stata la polemica innestata dal video sberleffo inglese ai danni degli azzurri, con protagonista Paul Scholes (potete rivederlo qui), poi l’allarme bomba a Manaus e infine la reazione di Balotelli al termine della gara, con quel “Fate silenzio” davanti alle telecamere.

Ma durante la partita c’è stato anche un altro episodio, questo piuttosto divertente. Riguarda il momento successivo alla splendida punizione calciata da Andrea Pirlo, durante i minuti finali di recupero. Il portiere dell’Inghilterra, Hart, non deve aver preso bene quello che sembrava essere ormai il risultato definitivo del match, e la punizione di Pirlo, nonostante sia uscita fuori, avrebbe potuto rendere ancor più netta la vittoria degli azzurri. E così, Hart si dirige rabbioso dietro la sua porta e urla inferocito ai raccattapalle: “Give me that fucking ball!” (“Ridatemi quella fottuta palla”).

Il momento di esaltazione negativa dura qualche istante per lui: poco dopo l’arbitro fischia la fine della partita e Hart va da Pirlo per congratularsi e commenta così la sua splendida punizione: “Wow!”. Speriamo che Pirlo, dopo averlo ringraziato, gli abbia suggerito di bere una camomilla rilassante di tanto in tanto.

[polldaddy poll="8113584"]