Marco Van Basten, indimenticabile campione del Milan e della nazionale oranje, ha lasciato la panchina dell’AZ Alkmaar per problemi di salute. La notizia è stata resa nota dallo stesso club olandese con un comunicato ufficiale, senza specificare, per ovvie ragioni di privacy, le cause che hanno costretto il Cigno di Utrecht al drammatico passo. Tuttavia, secondo il quotidiano De Telegraaf, sembra che Van Basten soffra di problemi cardiaci, forse un’aritmia, che ne impediscono la normale attività sul campo. L’AZ ha temporaneamente affidato la squadra ai due vice, Dennis Haar e Alex Pastoor, segno che c’è ancora speranza di un ritorno più o meno rapido dell’ex rossonero sulla panchina che gli era stata affidata solo questa estate. Il Milan ha prontamente rivolto un messaggio di auguri a una delle sue icone all-time, vincitore di due Coppe Campioni e tre Palloni d’oro con la maglia del Diavolo:

“Marco Van Basten è in una pausa della sua carriera per suoi motivi personali e in questo momento, come scrive il Sito ufficiale dell’AZ Alkmaar, clicca qui, non è in grado di sedersi sulla panchina della sua squadra. Il Milan a questo punto non può che sentirsi vicino al suo caro, grande Cigno. Proprio un anno fa Marco incoraggiava il suo Milan a superare i playoff di Champions League: missione compiuta. E si compirà anche la missione per la quale fanno il tifo il presidente Berlusconi, tutta la Società e tutti i Milanisti, e cioè quella di rivedere Marco al suo posto. Al centro di un campo di calcio, nel cuore di uno stadio. Le cose della vita e della salute si superano tutte e Marco lo sa. Con affetto e con un abbraccio forte, il Milan ci tiene a dichiararsi vicino ad uno dei gangli fondamentali della propria Storia”

In un momento storico come quello che sta attraversando il Milan e i suoi tifosi, alla ricerca di un centravanti mancante e di un’anima perduta, la notizia della malattia di Marco assume contorni ancora più malinconici. Auguri, campione.

LEGGI ANCHE:

Salta Torres?

Le rivelazioni-choc di Batistuta

photo credit: calciostreaming via photopin cc