L’ultima amichevole da 90 minuti del Milan prima del campionato regala più di una preoccupazione a Filippo Inzaghi. I rossoneri cadono 2-1 al Mestalla contro il Valencia nella 43esima edizione del Trofeo Naranja e il protagonista in negativo è il neo acquisto, il portiere Diego Lopez. Colui che Galliani ha definito il “miglior portiere d’Europa”, arrivat in saldo del Real Madrid, sbaglia due volte spalancando le porte ai pipistrelli: nella prima frittata ci mette lo zampino anche Zapata sbagliando un passaggio elementare all’altezza della metà campo che Alcacer trasforma in un delizioso e beffardo pallonetto vincente.

Simile la trama del secondo gol dei padroni di casa con errore di Albertazzi che non controlla un cross elementare e consente a Rodrigo di calciare sul primo palo con Diego Lopez (foto by InfoPhoto) in evidente ritardo. In mezzo il sigillo su punizione di Honda, una delle poche note liete della serata, che realizza probabilmente anche grazie alla “barriera mobile” frutto di schemi studiati in allenamento. In chiusura di primo tempo El Shaarawy, uno dei più volenterosi, sfiora il pareggio come Menez nella ripresa. Nel finale è un reattivo Diego Alves a sbarrare la strada all’incornata di Essien.

Pur con l’attenuante delle assenze, tra gli altri, di Balotelli, Niang, De Jong, De Sciglio e Rami (tenuto a Milanello per non scaldare troppo un ambiente già incandescente per via dei suoi ex tifosi), la squadra vista a Valencia non convince nonostante l’ottimismo di Inzaghi: “Abbiamo fatto una buona partita e abbiamo comandato il match, chiaro che in alcuni momenti abbiamo sofferto un po’ prendendo 2 gol evitabili. Sappiamo che dobbiamo migliorare ma rispetto a venti giorni fa ho visto un’altra squadra, noi vogliamo comandare il gioco e quando inizierà il campionato non ci saranno queste amnesie”.

La quarta sconfitta su quattro contro squadre dello stesso livello parla chiaro e sabato a Reggio Emilia si gioca contro Juve e Sassuolo per il Trofeo Tim, ultimo banco di prova prima dell’esordio casalingo in Serie A contro la Lazio.

LEGGI ANCHE

Calendario Milan 2014-2015: tutte le sfide dei rossoneri

Calciomercato Milan: Cerci con i soldi di Balotelli

Calciomercato Milan: per Lavezzi è sfida alla Juventus

Calciomercato Milan: summit ad Arcore per Douglas Costa

Diego Lopez Milan: è fatta, il portiere firma per 4 anni