Si conclude con una secca sconfitta per tre set a zero l’avventura di Stefano Travaglia agli Us Open. Il tennista azzurro è stato sconfitto dal erbo Troicki per 7-6, 7-5,6-0.

Travaglia ha tenuto bene il campo per i primi due set, cedendo di schianto nel terzo a causa di un brutto infortunio che non gli ha permesso di caricare il peso su entrambe le gambe.

Roger Federe avanza ancora, ma, come già avvenuto nel primo turno, è costretto ancora al quinto set, stavolta dal russo Mikhail Youzhny: 6-1, 6-7(3), 4-6, 6-4, 6-2 il punteggio finale.

Ok anche Rafa Nadal, che cede il primo set al giapponese Daniel, per poi vincere 4-6, 6-3, 6-2, 6-2 al quarto. l’argentino Del Potro ha battuto 3-0 ( 6-2; 6-3; 7-6) lo spagnolo Menendez. Ok lo spagnolo Bautista, che elimina in tre set ( 6-1; 6-3; 7-6) il tedesco Brown. Inopinata eliminazione per il bulgaro Dimitrov, battuto in tre set ( 7-5; 7-6; 6-3) dal numero 53 della classifica Atp, il russo Rublev. Berdych perde in quattro set ( 3-6; 6-1; 7-6; 6-2) al cospetto dell’ucraino Dolgopolov.

Nel tabellone femminile avanza la ceca Plisikova, che supera l’americana Gibbs 2-1 ( 2-6; 6-3; 6-4).