Ultimo slam della stagione, gli US Open vengono trasmessi anche attraverso il servizio streaming.

SKY GO

Disputato al Flushing Meadows Park di New York, il torneo è un’esclusiva di Eurosport. I canali del gruppo Discovery fanno parte dei servizi offerti ai propri clienti sia da Sky Sport che da Mediaset Premium. Eurosport 1 ed Eurosport 2 da poter gustare pure sui moderni device, per quanto riguarda la compagnia di Rupert Murdoch, tramite SkyGo, applicazione riservata agli aderenti al pacchetto Sport. Disponibile sia su Google Play (Android) che sull’Apple Store (iPhone e iPad) permette di assistere agli incontri via PC, smartphone e tablet. Sufficiente fare il login e scegliere i canali EuroSport per vedere in diretta e in streaming senza costi aggiuntivi le partite degli Us Open.

PREMIUM ED EUROSPORT PLAYER

Meno completa l’offerta Premium, anche se dovrebbe accontentare i fan. Il servizio streaming Premium Play non dispone infatti di una diretta completa, ma solo di alcuni eventi live selezionati direttamente dall’emittente. Una terza possibilità, dedicata anche ai non sottoscrittori delle pay-tv, esiste e si chiama Eurosport Player. 4,99 euro al mese il prezzo d’acquisto per un periodo di abbonamento non inferiore ai 12 mesi, esiste inoltre una offerta lancio: 1 euro il primo mese, dal secondo poi 6,99 al mese, ma senza alcun impegno. Concesso togliere la sottoscrizione quando si vuole. Con EP trasmessi tutte le partite, anche sui campi minori (match di doppio inclusi), impreziositi da contenuti on demand e statistiche.

TELECRONISTI

Iniziato lo scorso 29 agosto, le due finali sono previste nella tarda serata di sabato e domenica 10-11 settembre. Dirette che iniziano alle 17.00 circa e terminano a notte inoltrata, visto il fuso orario. Tra i telecronisti Jacopo Lo Monaco, Federico Ferrero, Dario Puppo, Niccolò Trigari e Riccardo Bisti; al commento tecnico invece Adriano Panatta, Barbara Rossi, Gianni Ocleppo, Lorenzo Cazzaniga, Stefano Semeraro, Fabio Colangelo e Guido Monaco.