Il Napoli pareggia con l’Udinese in Friuli e scatta subito il processo. Di chi le colpe? Dov’è la testa? Dov’è il mordente? A Rafa Benitez si può imputare poco, visti gli infortuni e le squalifiche che hanno dato il proprio contributo nelle sue scelte. Quest’oggi la formazione era ben messa in campo ma mancavano coloro in grado di cambiare con una sola giocata la gara. Non mancava Callejon, che infatti si è reso protagonista di uno splendido gol ed è stato quello più in forma tra i suoi. Mancava Jorginho, solo inizialmente però, e ci si chiede cosa stia accadendo a questo ragazzo che durante il match non ha inciso e si è mostrato anche alquanto nervoso. Fernandez e Henrique sicuramente hanno permesso al muro difensivo di reggere bene agli urti. Non si è ben compreso cosa volesse fare Reina, quando con quel passaggio scellerato ha regalato un’occasione ghiottissima a Fernandes che subito ne ha approfittato. L’Udinese dal suo canto non ha sfigurato, rendendosi anche pericolosa a fasi alterne del match. Un’occasione tuttavia sprecata per il Napoli che, in occasione della santa Pasqua, ha voluto essere più buono. La ‘colomba’ ha preso il volo, non si permetta anche al terzo posto di fare lo stesso.

Pagelle Napoli

REINA 5: Errore clamoroso del portiere che costa il vantaggio dei partenopei. Viene così vanificato il gol di Callejon

REVEILLERE 5,5: E’ impreciso e in fase di spinta non si dimostra molto attento in più frangenti

FERNANDEZ 5,5: Il suo lavoro lo fa egregiamente, purtroppo si becca un’espulsione per doppia ammonizione

HENRIQUE 6: Il più attento e concentrato insieme a Fernandez

GHOULAM 6: Buona prestazione per lui, nei primi minuti di gioco interviene su Badu evitando il peggio

INLER 6: A volte impreciso altre più attento, il centrocampista assolve il compitino

BEHRAMI 6: Lotta su molti palloni, poteva seguire meglio le intenzioni di Reina

(JORGINHO 5,5: Entra in corso di gara, non è molto lucido e si becca un’ammonizione nel giro di poco. Nervoso)

CALLEJON 7: Il più in forma, lo spagnolo c’è e si vede. Bello il suo gol per stile e tecnica

HAMSIK 6: Lo slovacco migliora. Più presente in partita, cerca di creare qualcosa per i compagni tentando anche qualche conclusione personale

(ALBIOL n.g.)

INSIGNE 6,5: Nel vivo del gioco e molto in partita. Sfiora la traversa sul finire del secondo tempo. Più attenzione poteva metterla sulla splendida occasione arrivatagli alla ripresa

DUVAN 6: Spizza per Callejon e nel corso della partita cerca di metterci la fisicità. Occasione clamorosa sciupata agli inizi del secondo tempo

(PANDEV 6: Non male per il macedone, poteva fare di più. Su di lui anche un fallo da rigore)

ALL.BENITEZ 6: Al tecnico si può imputare poco. Reina ha sbagliato ma forse la squadra aveva bisogno di più mordente. Mancavano le ‘prime firme’ o si pensa già alla Coppa?

Pagelle Udinese

Scuffet 6, Heurtaux 6 (Basta n.g.), Danilo 5.5, Domizzi 5.5, Gabriel Silva 5.5, Badu 6.5, Allan 6, Pinzi 6.5 (Lopez 6), Pereyra 5.5, Bruno Fernandes 7, Muriel 5.5 (Widmer n.g.). All. Guidolin 6.

(foto by Infophoto)