Dopo la classica amichevole in famiglia a Villar Perosa tra Juventus A e Juventus B terminata con la vittoria dei ragazzi di Allegri (6-1), ora i bianconeri saranno di scena nel Trofeo Tim 2014, ormai un classico dell’estate del calcio italiano.

Al triangolare parteciperanno anche Milan e Sassuolo e la cornice sarà il Mapei Stadium di Reggio Emilia. Stesso teatro e stesse partecipanti della passata edizione vinta dagli emiliani. L’impianto reggiano si presume strapieno. Tanti vorranno assistere a questo spettacolare evento. Ad aprire la kermesse sarà il match tra i piemontesi e i lombardi che come le altre due sfide durerà 45 minuti. La perdente affronterà i ragazzi di Di Francesco nella seconda minisfida, mentre la terza gara vedrà impegnati gli emiliani e la vincente della prima.

Sarà sicuramente una giornata particolare per Massimiliano Allegri (foto by Infophoto). Il tecnico bianconero è stato allenatore del Sassuolo con il quale ha centrato una storica promozione in serie B nel 2007-2008, mentre sulla panchina del Milan ha conquistato uno Scudetto (2010-2011) e una Supercoppa Italiana (2011). Nello scorso mese di gennaio, poi, proprio al Mapei Stadium e proprio contro i neroverdi ha disputato la sua ultima gara alla guida del Milan. Una sconfitta 4-3 gli è costata l’esonero. Tanta tanta emozione, quindi, per il tecnico toscano che incontrerà il suo nemico Inzaghi. Tra i due i rapporti non sono sempre stati idialliaci.

Potrebbe essere anche l’occasione per rivedere in campo Arturo Vidal con la maglia della Juve dopo l’intervento al ginocchio. E’ uno dei calciatori più chiacchierati di questo calciomercato e anche recentemente il quotidiano cileno El Mercurio ha pubblicato una incredibile possibile offerta del Manchester United ai bianconeri. Gli inglesi sarebbero disposti a sborsare 40 milioni di euro e il cartellino del Chicharito Hernandez (leggi qui i dettagli)

Quello di questa sera sarà un importante test prima dell’inizo del campionato che prenderà il via proprio con il match tra la Juventus e il Chievo al Bentegodi di Verona sabato 30 agosto alle ore 18.00. A Reggio Emilia i bianconeri affronteranno compagini contro cui dovranno vedersela anche nella nostra massima categoria.

Tuttuosport.com segnala la probabile formazione dei bianconeri nella prima minisfida al Milan. Davanti a Buffon, Allegri potrebbe scegliere la difesa a 4 con Lichtsteiner, Caceres, Bonucci ed Evra. La mediana potrebbe essere formata da Marchisio, Pirlo e Pogba. Pereyra e Tevez potrebbero agire a supporto di Llorente.

LEGGI ANCHE:

Calciomercato Juventus: per Vidal il Manchester United offre 40 milioni e il Chicharito Hernandez