La quarta tappa del Tour de France 2016 è stata vinta dal tedesco della Etixx-Quick Step, Marcel Kittel, che a Limoges ha centrato la sua nona vittoria al Tour. Un arrivo in volata, con Bryan Coquard e Peter Sagan che hanno chiuso alle spalle del tedesco che due mesi fa ha vinto due tappe al Giro e indossato per un giorno la maglia rosa.

Giornata tranquilla per gli uomini di alta classifica: Cavendish ha chiuso ottavo, più indietro Valverde (16esimo), Nibali (24esimo), Aru (27esimo), Froome (37esimo) e Contador (43esimo). In classifica generale comanda sempre lo slovacco Peter Sagan della Tinkoff, che ha ancora 12” di vantaggio sul francese Alaphilippe; a seguire Valverde (Spagna) a 14”, Barguil (Francia) a 18”, Froome (Gran Bretagna), Kreuziger (Repubblica Ceca), Quintana (Colombia), Aru, Matthews (Australia) e Rolland (Francia) a chiudere i primi dieci della classifica. Vincenzo Nibali è solo 28esimo a 29” dal leader, Alberto Contador è 54esimo a 1’06”.

Classifica — 1. Peter SAGAN (Slk, Tinkoff); 2. Alaphilippe (Fra) a 12″; 3. Valverde (Spa) a 14″; 4. Barguil (Fra) a 18”; 5. Froome (Gb); 6. Kreuziger (R.Ceca); 7. Quintana (Col); 8. Aru; 9. Matthews (Aus); 10. Rolland (Fra); 15. Van Garderen (Usa); 18. Bardet (Fra); 28. Nibali a 29”; 31. Pinot (Fra); 54. Contador (Spa) a 1’06”; 71. Porte (Aus) a 2’03”.