Francesco Totti rinnova il suo contratto con la Roma per un altro anno e mette nel mirino il record di annate in Serie A di Paolo Maldini.

Il numero 10 giallorosso, infatti, inizia la sua stagione numero 24 della propria carriera sempre nella capitale, mentre l’ex numero tre del Milan ne ha collezionate 25.

Dunque, nonostante le quasi 40 primavere, Francesco Totti non demorde, rinnova il suo contratto con la maglia della Roma e punta dritto al record. Anche se sabato, nella sfida del Bentegodi contro l’Hellas Verona, valida per la prima giornata del campionato di Serie A 2015/2016 ed in programma alle ore 18, difficilmente partirà da titolare: Rudi Garcia, infatti, ha scelto il tridente composto da Iago Falqué, Dzeko e Salah.

Francesco Totti ha un contratto in scadenza con la Roma al 30 giugno 2016 e guadagna, attualmente 2,5 milioni di euro più bonus.

James Pallotta ha sempre detto che non ci saranno problemi: “Totti resterà con noi e andrà avanti finché se la sentirà e ne avrà voglia”.

Francesco Totti, nato il 27 settembre 1976, fra il 1998 e il 2006 ha vestito la maglia della Nazionale italiana, con la quale si è laureato Campione del mondo nel 2006. In carriera ha vinto uno Scudetto (2000-2001), due Supercoppa italiana (2001, 2007), due Coppa Italia (2006-2007, 2007-2008) e, con la nazionale italiana, oltre al Mondiale 2006, anche un Europeo Under 21 (1996) e un’edizione dei Giochi del Mediterraneo (1997).