Con la finale appena terminata tra Inter e Benfica e che verrà trasmessa dalle telecamere di Rai Sport, si è conclusa la 23^ edizione del Torneo Internazionale CALCIO GIOVANILE – Città di Abano Terme. La manifestazione, una vera e propria mini Champions League riservata alla categoria “esordienti” è la massima espressione per la categoria under 13 in Italia e ha visto partecipare 16 formazioni tra i top club nazionali e esteri: Bayer Leverkusen, Benfica, CSKA Mosca, Ajax, Brugge, Atletico Madrid, Midtjylland, Chicago Fire, Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Milan, Padova, Abano Calcio e Thermal Abano.

La finalissima, disputata allo Stadio delle Terme di Abano alla presenza di un pubblico davvero numeroso, oltre 2000 spettatori, è stata la degna conclusione di un Torneo appassionate e dall’alto contenuto tecnico e agonistico. Uno a uno ai tempi regolamentari, i supplementari sono stati ricchi di pathos con dapprima il vantaggio dell’Inter, immediatamente pareggiato dai lusitani. A decidere la 23esima edizione sono stati i calci di rigore dove i milanesi sono stati più precisi e si sono dunque imposti sui campioni in carica del Benfica.

Spettacolo e incertezza anche nella finale per il 3° e 4° posto che ha visto in campo il Milan e l’Atletico Madrid. Nel primo tempo i rossoneri sbloccano il risultato, ma nella ripresa gli spagnoli ci provano fino alla fine quando riescono a pareggiare l’incontro grazie ad un calcio di rigore concesso allo scadere. Dagli undici metri l’Atletico Madrid è più preciso e conquista meritatamente il terzo posto, quarto il Milan.

Di seguito i risultati completi delle finali:

1° – 2° posto: Inter – Benfica   4  - 5 d.c.r

3° – 4° posto: Milan – Atletico Madrid 4 – 5 d.c.r.

5° – 6° posto: Ajax – Atalanta 2 – 4

7° – 8° posto: Bayer Leverkusen – Juventus 0 – 1

Questa la classifica finale della 23^ edizione del Torneo Internazionale – Città di Abano Terme:

1° posto: Inter

2° posto: Benfica

3° posto: Atletico Madrid

4° posto: Milan

5° posto: Atalanta

6° posto: Ajax

7° posto: Juventus

8° posto: Bayer Leverkusen

9° posto: Fiorentina

10° posto: Padova

11° posto: Midtjylland

12° posto: Brugge

13° posto: Chicago Fire

14° posto: CSKA Mosca

15° posto: Abano Calcio

16° posto: Thermal