Cosa accade al Napoli? I partenopei non si rendono più protagonisti di belle prestazioni, ed anzi sono sempre meno convincenti (si evidenziò già nella partita contro la Roma, leggi qui). Anche contro il Torino riescono a sfatare la maledizione delle “piccole” aspettando una magia di Gonzalo Higuain (per approfondimenti clicca qui), ma producono poco gioco e mettono in campo poche idee. Troppe imprecisioni che possono favorire le squadre avversarie. Poca offensività con una grande difficoltà ad operare altre soluzioni quando ci si trova davanti una compagine chiusa, come nel caso dei granata. La squadra non gira e non è bella da vedersi, intanto ci si chiede se sia giusto continuare a dare chance fin dal primo minuto a Marek Hamsik (foto by Infophoto). Lo slovacco ha bisogno di riprendersi, ma forse concedergli di continuo un minutaggio elevato quando il risultato è ancora bloccato o si è in svantaggio non è il modo più giusto per sbloccarlo dalla sua condizione mentale. Plauso invece agli uomini di Ventura che hanno giocato una partita pressoché perfetta. Quando si sbagliano occasioni ghiotte si può correre il rischio di pagarle. E’ quanto accaduto ai granata.

Pagelle Napoli

REINA 6,5: Sempre pronto tutte le volte che il Torino si rende pericoloso

REVEILLERE 5,5: Non commette grandi errori ma la sua prestazione non è ancora perfetta

FERNANDEZ 5,5: Il difensore è in crescita ma in alcuni momenti pasticcia un po’. Poca attenzione su Meggiorini quando il giocatore granata colpisce il palo

(HENRIQUE 5,5: Vero che entra a gara in corso ma non incide)

ALBIOL 6: Il migliore della linea difensiva, riesce a fare buona guardia nell’area di rigore

GHOULAM 6: Buona la prestazione dell’esterno, che copre la sua corsia con grande attenzione

INLER 5,5: C’è poco ed alcune volte non è preciso. A parte un tiro dalla distanza, poche idee per lo svizzero

(BEHRAMI 6: Entra a partita in corso in modo abbastanza attento)

JORGINHO 5,5: Buon inizio gara per il centrocampista, si perde nel corso della stessa. Oggi è meno attento e commette anche errori banali

CALLEJON 6: Sempre impegnato e con mordente, oggi non trova la porta avversaria. Meno determinante, avrebbe comunque bisogno di riposare un po’

(INSIGNE n.g.)

HAMSIK 5,5: Anche oggi lo slovacco è avulso dal gioco. Gli si vuole dare fiducia, ma probabilmente nelle sue condizioni attuali farlo partire a gara in corso non sarebbe un’idea sbagliata

MERTENS 6: Oggi non riesce a fare il suo gioco ma nei minuti finali del match riesce ad impensierire la retroguardia granata

HIGUAIN 6,5: Oggi è poco servito. L’argentino si vede poco nel corso del match ma le sue giocate si rivelano sempre fondamentali. La zampata arriva alla fine e consegna tre punti importantissimi ai partenopei

ALL.BENITEZ 5,5: L’atteggiamento della squadra non è quello giusto e le sostituzioni sono ancora effettuate in ritardo (per le dichiarazioni del tecnico clicca qui). Si comprende la fiducia in Hamsik ma se lo slovacco non sta bene si devono optare altre soluzioni. Higuain risolve tutto, ma la prestazione della compagine ha perso di livello

Pagelle Torino

Padelli 6.5; Bovo 6.5,Glik 6, Moretti 5.5, Maksimovic 6, Kurtic 5.5 (Basha 5.5) , Tachtsidis 5.5, El Kaddouri 6, Darmian 6.5, Barreto 5 (Immobile 6), Meggiorini 5.5 (Cerci 6). All. Ventura 6.5