Si aggravano le condizioni di Tito Vilanova, ex secondo di Guardiola e allenatore del Barcellona (clicca qui per i dettagli).

Il tecnico è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale della città catalana dallo scorso venerdì per l’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

Secondo quanto riportano i media spagnoli, Vilanova è stato operato d’urgenza in seguito al sorgere di complicanze gastriche.

Le notizie hanno fatto il giro del web nonostante la famiglia abbia provato a mantenere il più stretto riserbo sulla vicenda.

L’allenatore lotta da tre anni contro un cancro alla ghiandola parotide (per approfondimenti premi qui), e proprio le cure specialistiche lo hanno costretto a stare lontano dai campi e ad abbandonare il suo ruolo in squadra (leggi qui la sua lettera di addio).

Nel dicembre 2012, quando la terapia sembrava essere stata efficace, è arrivata la prima ricaduta.

Da lì un volo a New York per curarsi e il ritiro a vita privata nel luglio scorso per una recrudescenza del tumore.

La sua ultima apparizione risale a pochi mesi fa al Camp Nou, quando era seduto in tribuna incappucciato e con i segni ben visibili della malattia.

(foto by Infophoto)