Dopo la straordinaria maestria dimostrata durante la partita disputatasi ieri contro il Belgio, Tim Howard, portiere degli Stati Uniti, è diventato un idiolo su tutti i Social Network. Nonostante la sconfitta degli USA, che ha dovuto abbandonare il Mondiale dopo gli ottavi (leggi qui le nostre pagelle della partita Belgio-Stati Uniti), Howard ha registrato un record assoluto che nessuno prima di lui aveva mai raggiunto durante un mondiale, quello di ben 16 parate. Ma questo non è bastato ai tifosi americani che, presi dall’entusiasmo e dalla voglia di celebrare il loro idolo, hanno dato il via a una lunghissima serie di meme che hanno come protagonista proprio il tanto amato portiere. Eccone alcuni esempi.

“Tim Howard for President 2016″. Questo l’urlo di battaglia che da ore ormai sta animando Twitter. Immagini, fotomontaggi, parodie e elogi: il Social Network dei 140 caratteri è invaso da scatti che elevano Tim Howard a vero e proprio eroe dei Mondiali, invocando il portiere come prossimo Presidente degli Stati Uniti e raffigurandolo sulla banconota da un dollaro e sul Monte Rushmore, la celebre montagna con i ritratti dei presidenti americani.