L’attesa per una partita davvero intensa sembra destinata a proseguire, in questa edizione delle ATP World Tour Finals, l’ultimo evento della stagione ATP dotato di un montepremi di 6.500.000 dollari e in scena alla 02 Arena di Londra fino al 16 novembre. A metà della quarta giornata di torneo, non si è ancora vista una partita concludersi al terzo set. Considerate le premesse, fin qui le Finals non possono che essere considerate deludenti: poca incertezza, poco spettacolo, ancor meno sorprese. Ma dalle semifinali la musica potrebbe cambiare, decisamente…

IL CALENDARIO UFFICIALE CON IL PROGRAMMA ODIERNO 

LA PRESENTAZIONE

PRIMA GIORNATA

SECONDA GIORNATA

Nella seconda giornata dedicata al Gruppo A, Tomas Berdych ha sbattuto nuovamente la porta in faccia a Marin Cilic, eclissato col punteggio di 6-3, 6-1. Per la seconda volta in altrettante partite nella O2 Arena, il croato si è ritrovato dominato dal suo avversario. Stanchezza, nervosismo, ansia da prestazione contro i suoi colleghi più forti sul palcoscenico più esclusivo: difficile capire le motivazioni dietro un debutto nelle Finals così deludente da parte del campione degli US Open. A sorridere è invece Tomas Berdych, che riscatta almeno in parte la severissima lezione subita da Stan Wawrinka lunedì. Il ceco, che sembra aver rinunciato al sogno di avere Ivan Lendl nel suo angolo, è al termine di una stagione che l’ha visto fare qualche passo indietro, rispetto alle ambizioni di grandezza mostrate nelle due annate precedenti. Sarà quasi impossibile trovare Cilic che, per quanto non ancora eliminato in modo matematico, ha bisogno di un autentico miracolo – oltre che di diversi risultati favorevoli – per pensare di passare il girone.
In serata Novak Djokovic ha messo un’ipoteca sulla qualificazione alle semifinali battendo con un netto 6-3, 6-0 Stanislas Wawrinka., che a questo punto si giocherà il secondo posto nel girone con Berdych.

RISULTATI

GRUPPO A: Djokovic (SER), Wawrinka (SUI), Berdych (CZE), Cilic (CRO).

Prima giornata,

Wawrinka b. Berdych 6-1, 6-1.

Djokovic b. Cilic 6-1,

Seconda giornata,

Berdych b. Cilic 6-3, 6-1.

Djokovic b. Wawrinka 6-3, 6-0.

GRUPPO B: Federer (SUI), Nishikori (GIA), Murray (GBR), Raonic (CAN).

Prima giornata,

Nishikori b. Murray 6-4, 6-4.

Federer b. Raonic 6-1, 7-6 (0).

Seconda giornata,

Federer b. Nishilori 6-3, 6-3.

Murray b. Raonic 6-3, 7-5.