E’ stato definito il sorteggio del tabellone principale dello US Open, quarto ed ultimo torneo del Grande Slam della stagione di tennis, che prenderà ufficialmente il via lunedì prossimo sui campi in cemento di Flushing Meadows, a New York.

Tutto sommato l’Italia non può lamentarsi di quanto uscito dall’urna per i suoi undici rappresentanti: è andata meglio alle donne, ma comunque non male in generale.

US Open, il percorso di Djokovic e Federer

A tenere alto l’onore italico ci penseranno cinque maschi e sei donne, che sono state inserite di diritto nel tabellone principale. Non è detto che dalle qualificazioni non possa arrivare qualche altro nome.

Tra i big il tabellone potrebbe riservare una semifinale tra Novak Djokovic e Kei Nishikori, mentre dall’altra parte ipotizzabile una sfida tra Roger Federer e Andy Murray. Tra le donne, le semifinali potrebbero essere Serena Williams-Maria Sharapova e Simona Halep-Petra Kvitova. Serena Williams punta a chiude il Grand Slam, ovvero a vincere tutti e quattro i major nella stessa stagione.

US Open, il cammino degli azzurri

Tra gli italiani Andreas Seppi, numero 25 Atp e di testa di serie, esordisce contro un qualificato; al terzo turno potrebbe sfidare Djokovic. Fabio Fognini (numero 32) sfiderà l’americano Steve Johnson, numero 49. Sul suo percorso, al terzo turno, Rafa Nadal. Simone Boielli (62) sfida il belga David Goffin (14); Paolo Lorenzi (82) il ceco Jiri Vesely (47).

Esordio per la prima volta nel tabellone principale di uno Slam per Marco Cecchinato (102), che sfida l’americano Mardy Fish (705) prossimo al ritiro.

US Open, il cammino delle azzurre

Tra le donne ci si aspetta molto da Sara Errani (numero 16 del ranking e del seeding) e Flavia Pennetta (26), che esordiscono contro una qualificata e l’australiana Jarmila Gajdosova (75). Le due potrebbero dare vita ad un derby italiano negli ottavi.

Karin Knapp (33) sarà opposta alla croata Ajla Tomljanovic (62), Camila Giorgi (35) alla svedese Johanna Larsson (57), Roberta Vinci (47) alla statunitense Vania King (412). La 35enne Francesca Schiavone (94) alla belga Yanina Wickmayer (90).