Leo Messi apre la sua stagione di caccia. Con il Barcellona gioca stasera la gara d’andata della Supercoppa di Spagna, in casa dell’Atlético Madrid, vincitore della Coppa del Re.

Il Barça l’ha già vinta 10 volte, l’Atletico una sola, questo potrebbe già bastare a far capire chi ha il favore del pronostico.

L’unico successo dei “colchoneros” è datato 1985, proprio contro i blaugrana: 3-2 in casa e 0-1 al Camp Nou. Va anche detto però che lo stesso club madrileno ha perso altre tre volte la supercoppa e sempre contro il Barcellona: è successo nel 1991, 1992 e 1996.

Curiosità: di fronte due allenatori argentini. Da una parte Gerardo “Tata” Martino, che ha iniziato alla grande nella Liga, con un roboante 7-0 al Levante; dall’altra Diego “el Cholo” Simeone, idolo dei tifosi biancorossi.

Il capocannoniere all-time della manifestazione è, manco a dirlo, Leo Messi, con 10 reti. In caso di vittoria – il ritorno si gioca il a Barcellona tra una settimana – si tratterebbe del suo titolo n.21 con la maglia blaugrana, cui vanno sommati i due con la nazionale argentina (Mondiale Under 20 e Oro Olimpico).

Foto: Infophoto.