Mentre una giornata di campionato deve andare in scena, Juventus e Milan preparano il match di Supercoppa Italiana. Fissato per venerdì 23 dicembre, andiamo a scoprire gli indisponibili bianconeri.

LA VIGILIA

Storici i precedenti tra le due squadre. Spesso i campionati sono stati contesi da loro in passato, fino al monopolio bianconero che dura ormai da ben cinque stagioni. Che diventeranno sei se l’armata di Max Allegri continuerà con questo ritmo di crociera. Le ultimi stagioni sono state. al contrario, complicatissime per il “Diavolo”, apparentemente rigenerato grazie alla cura Montella. Futuri protagonisti della nazionale italiana (Donnarumma, Romagnoli, Locatelli) e piacevoli scoperte (Lapadula) stanno dando vita alla rincorsa Champions.

PROBABILI

In programma fra tre giorni, la classica si terrà a Doha (Qatar). Calcio d’inizio all’Al Sadd-Jassim Bin Hamad Stadium alle nostre 17.30. 4-3-1-2 lo schieramento con cui dovrebbe scendere in campo la “Vecchia Signora”. Barzagli affiancherà Chiellini nella linea a quattro difensiva, mentre Lichtsteiner ed Alex Sandro partono in pole nelle vesti di terzini. Assetto che cambierebbe naturalmente se al loro posto giocherebbero Rugani ed Evra. Davanti probabile tandem argentino Higuan-Dybala, con Mandzukic pronto a subentrare. I rossoneri potrebbero adottare il 4-3-3.

INDISPONIBILI

Tre gli uomini su cui il mister toscano non potrà far affidamento. Fino a gennaio resterà fermo ai box Leonardo Bonucci, causa lesione al bicipite. Rugani sta facendo bene, ma è probabile che venga sacrificato nell’imminente sfida. Ancora peggio va a Dani Alves. Nel suo caso frattura composta del perone che lo terrà out fino ai primi giorni di marzo. Una brutta tegola, dato che dalle sgroppate del brasiliano nascono spesso occasioni importanti. Ultimo nella lista il classe 1997 Rolando Mandragora. Frattura al metatarso, sarà una questione di giorni il suo recupero.

Probabile formazione Juventus

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Dybala
Ballottaggi: Dybala 60% – Mandzukic 40%; Lichtsteiner 55% – Rugani 45%; Alex Sandro 55% – Evra 45%
Indisponibili: Dani Alves, Bonucci, Mandragora