Doha ha battuto la concorrenza di Milano e Torino. La capitale del Paese degli  Emirati Arabi è la sede scelta per la Supercoppa italiana 2014. A contendersi il trofeo saranno la Juventus, detentrice dello scudetto, e il Napoli, vincitore della Coppa Italia.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, non ci sono più dubbi sulla località nella quale il match verrà disputato, così come sulla data che dovrebbe essere spostata al lunedì 22 dicembre per consentire ai giocatori sudamericani di poter essere a casa per le celebrazioni natalizie.

Riguardo al calendario di Serie A, non dovrebbero esserci variazioni per entrambe le squadre. Il programma della 16esima giornata prevede che gli uomini di Allegri sfidino il Cagliari in Sardegna il 18 dicembre alle 19.00, mentre gli azzurri dovranno vedersela con il Parma al San Paolo alle 21.00.

La soluzione proposta dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, che avrebbe preferito l’aggiudicazione del trofeo tramite gare di andata e  ritorno (Torino-Napoli), non ha dunque trovato attuazione.

La partita  è prevista per le ore 19  italiane (le  21  locali) e sarà visibile sia in Italia che all’estero. I diritti per la trasmissione  sono già stati assegnati (in Italia sulla Rai).

L’ufficializzazione arriverà dopo il sopralluogo. Come successo due anni fa a Pechino, Napoli e Juventus si affronteranno in terra straniera. I dettagli pratici della trasferta (alberghi, voli, campi di allenamento, trasporti e stadio dove si giocherà) verranno definiti nei prossimi giorni. Con ogni probabilità la struttura prescelta per  ospitare il big match  dovrebbe essere lo Jassimbinhamad Stadium, la casa dell’Al- Sadd Sports club.

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)