Juventus e Lazio si affronteranno l’8 agosto a Shanghai per la Supercoppa Italiana. La gara si disputerà all’interno dell’avveniristico Shanghai stadium.

Supercoppa Italia 2015: finale a Shanghai

La partita fra biancocelesti e bianconeri si disputerà all’interno dello Sganghai Stadium, impianto che ha la capacità di contenere 80mila spettatori.

Si tratta di uno dei trenta stadi più grandi del mondo, il secondo più grande della Cina (a sofiargli il primato èstata la costruzione, nel 2007, dello stadio Olimpico di Pechino).

L’impianto ospita anche un gran premio d’atletica, lo Shanghai Golden Grand Prix, che fa parte della Diamond League.

Raccomandazione per i tifosi che vogliono assistere dal vivo a Lazio-Juventus. Lo Stadio di Shanghai è molto vicino a quello coperto. I due impianti sono spesso oggetto di confusione, perché hanno, anche in cinese, solo una parola differente.

Un equivoco che l’apertura della linea 4 della metropolitana, che ha fermate con i nomi ‘stadio di Shanghai’ e ‘stadio coperto di Shanghai’ ha ampliato.

Perciò, raggiungere l’impianto che ospiterà Lazio-Juventus, finale di supercoppa italiana 2015,, bisogna prendere la linea 4 della metropolitana e scendere alla fermata stadio di Shanghai.

Shanghai è una città che segue molto il calcio. La squadra della città è lo Shanghai Greenland Football Club, che partecipa alla Chinese Super League e gioca le partite interne allo Hongkou Stadium.

Shanghai è situata sul fiume Huangpu ed è la città con la maggiore popolazione del mondo: ha 23 800 000 di abitanti per una densità di 3 753,65 abitanti per km² e si estende lungo una superficie di 6 340,5 chilometri quadrati. Uno ei soprannomi attribuiti alla città è quella di ‘Perla d’Oriente’.