Steven Gerrard ha annunciato l’addio al calcio giocato. La 36enne bandiera del Liverpool, reduce da due stagioni ai Los Angeles Galaxy in Mls, ha dichiarato che non proseguirà oltre. Nelle ultime settimane si era parlato anche di un interessamento dell’Inter.

Steven Gerrard è universalmente considerato uno dei centrocampisti più duttili della storia del calcio. Utile sia in fase di possesso che non di possesso palla, è cresciuto nel Liverpool, club con cui ha esordito nel calcio professionista nel 1998, ad appena 18 anni.

Da allora 710 presenze con i Reds, 17 stagioni (capitano dal 2001 al 2015), ed una sfilza di trofei tra cui spicca la Champions League nell’indimenticabile notte di Istanbul e conquistata alla spese del Milan.

Oltre alla Coppa dalle grandi orecchie del 2005, Gerrard ha conquistato una Coppa Uefa, 2 Supercoppe, 2 FA Cup, 3 Coppe di Lega e 2 Community Shield.

Ottimo anche il contributo alla nazionale dei tre leoni con 114 gettoni di presenza e ben 21 gol. In Usa ha messo insieme 34 presenze e 5 reti.