Inter verso un clamoroso flop. Assenze e arbitraggi non bastano a giustificare una stagione che scivola sempre di più sul disastroso.

I nerazzurri rischiano di restare fuori dall’Europa e si aggrappano alla finestra della Coppa Italia per ottenere il pass continentale. E’ dai tempi di Roy Hodgson (stagione 1998-99, quattro allenatori in dieci mesi) che la Beneamata non resta senza coppe.

E’ capitato in tutto sei volte, ma in occasione del peggior piazzamento di sempre in Serie A a girone unico (1993-94, quando Giampiero Marini prese il posto di Osvaldo Bagnoli), l’Inter riuscì a qualificarsi per l’Europa grazie al trionfo in Coppa Uefa.

Attualmente la squadra di Andrea Stramaccioni è settima, ma con Udinese e Catania a ridosso, rischia addirittura di finire decima, specie se si considera la disastrosa media delle ultime gare, accompagnata da un’ecatombe di infortuni senza precedenti.

LE SEI VOLTE SENZA COPPE

1962-63 (Helenio Herrera 1961-62)

1967-68 (Helenio Herrera 1966-67)

1968-69 (Helenio Herrera 1967-68)

1975-76 (Luis Suarez 1974-75)

1992-93 (Corrado Orrico/Luisito Suarez 1991-92)

1999-00 (Gigi Simoni/Mircea Lucescu/Luciano Castellini/Roy Hodgson 1998-99)

OLTRE IL SETTIMO POSTO

1941-42: 12. (allenatore Ivo Fiorentini)

1946-47: 10. (allenatore Carlo Carcano, poi Nino Nutrizio, poi Giuseppe Meazza)

1947-48: 12. (allenatore Giuseppe Meazza, poi Carlo Carcano)

1954-55: 8. (allenatore Alfredo Foni)

1957-58: 9. (allenatore John Carver)

1974-75: 9. (allenatore Luis Suarez)

1991-92: 8. (allenatore Corrado Orrico, poi Luisito Suarez)

1993-94: 13. (allenatore Osvaldo Bagnoli, poi Giampiero Marini)

1998-99: 8. (allenatore Gigi Simoni, poi Mircea Lucescu, poi Luciano Castellini, poi Roy Hodgson)

Foto: Infophoto.