Tanti i temi caldi relativi agli stadi della Serie A 2017-18, Obiettivo comune delle 20 partecipanti riportare la gente negli stadi, di cui vi forniamo una scheda riassuntiva.

STADI SERIE A 2017-18: CONFERME E NOVITÀ

610.331 il numero complessivo di posti, ripartiti in diversi impianti di varia grandezza. Dagli vanno 81.277 del Meazza di Milano si va fino agli 11.640 dello Scida di Crotone. Diciassette le strutture che faranno da cornice al torneo, solamente tre delle quali ripartite fra due squadre: San Siro, lo Stadio Olimpico di Roma e il Luigi Ferraris di Genova, sede del derby della Lanterna. Benevento e Spal, oltre a condividere il ruolo di neopromosse, giocheranno in stadi di proporzioni modeste, ma infuocati grazie al calore dei propri tifosi.

  • Stadio Giuseppe Meazza – Inter e Milan – 81.277 posti
  • Stadio Olimpico di Roma – Lazio e Roma – 72.698 posti
  • Stadio San Paolo – Napoli – 60.240 posti
  • Stadio Artemio Franchi – Fiorentina – 46.366 posti
  • Juventus Stadium – Juventus – 41.475 posti
  • Stadio Luigi Ferraris – Genoa e Sampdoria – 36.599 posti
  • Stadio Renato Dall’Ara – Bologna – 36.462 posti
  • Stadio Ciro – Palermo – 36.349 posti

  • Stadio Marcantonio Bentegodi – Chievo Verona – 31.045
  • Verona

  • Stadio Olimpico Grande Torino – Torino – 27.958 posti
  • Stadio Atleti Azzurri d’Italia – Atalanta – 26.562 posti
  • Dacia Arena (Nuovo Stadio Friuli) – Udinese – 25.144 posti
  • Mapei Stadium – Città del Tricolore – Sassuolo – 23.717 posti
  • Stadio Paolo Mazza – Spal – 12.000 posti
  • Stadio Ciro Vigorito – Benevento – 25.000 posti
  • Stadio Sant’Elia – Cagliari – 16.000 posti
  • Stadio Ezio Scida – Crotone – 11.640 posti