Ivan Perisic resta all’Inter, a meno che non arrivino offerte irrinunciabili. Ad annunciarlo Luciano Spalletti, in una conferenza stampa in cui ha parlato della situazione attuale e degli obiettivi.

“Ivan Perisic ha un contratto, quindi non deve far altro che adeguarsi. A meno che non ci siano offerte importanti resta con noi”, le parole del tecnico toscano alla vigilia del match col Bayern Monaco in programma al ‘National Stadium’ di Singapore.

“La campagna acquisti? Dipende da diverse variabili, come il costo e le operazioni in uscita. Non ho conosciuto tutti i membri della rosa, ma è normale”. Quindi la frecciata a Jovetic: “Ci sono calciatori che pretendono il posto in squadra, un numero di partite garantite, ma questo non posso farlo. Purtroppo sono incapaci di autostimarsi e trarre giovamento dalla concorrenza per migliorarsi. Quindi meglio parlarsi chiaro…”.

Conte ha espresso parole dolci per il collega toscano: “Sono felice per il suo attestato di stima. Antonio è un fenomeno è riuscito a vincere con la difesa a 3 in un campionato in cui giocano tutti a 4″.