“Pescata” fortunata per la Juve, non può dire lo stesso il Napoli. Nyon ha ospitato il sorteggio degli ottavi di Champions League con le due squadre italiane curiose di scoprire quale avversaria troveranno sulla loro strada.

I CAMPIONI IN CARICA

Ai bianconeri tocca il Porto. Lusitani certamente alla portata di Higuain e compagni, finiti dietro al Leicester nel rispettivo girone. È la seconda italiana che affrontano in questa edizione: ai gironi hanno estromesso la Roma, uscita con parecchio rammarico. Va molto peggio al Napoli, che trova forse la più forte tra le seconde: Sarri se la vedrà addirittura con i campioni d’Europa del Real Madrid. Le due squadre incroceranno nuovamente il loro cammino, dopo il doppio confronto andato in scena nel 1987. Primo turno dell’allora coppa campioni, allora la qualificazione andò agli spagnoli (2-0 a Madrid, 1-1 a Napoli).

GLI ALTRI ACCOPPIAMENTI

Le due italiane giocheranno in settimane differenti per motivi legati ai diritti tv. Juventus e Napoli erano teste di serie avendo vinto i rispettivi gruppi e per questo avranno il vantaggio di giocare la gara di andata in trasferta e quella di ritorno in casa. Oltre agli azzurri l’urna di Nyon è stata poco benevola nei confronti di PSG e Barcellona, due colossi che per l’ennesima volta dovranno contendersi il pass agli ottavi. Ancora contro pure Bayern Monaco e Arsenal. Più sbilanciato Manchester City-Monaco, una sfida all’insegna del gol tra due degli attacchi migliori d’Europa. Benfica-Dortmund lancerà una outsider fin nei quarti, mentre l’Atletico può dirsi soddisfatto di vedersela con il Bayer Leverkusen, ottavo in Bundesliga. Potranno infine proseguire il loro sogno le “Foxes” di Ranieri se batteranno il Siviglia. Andata in programma il 14/15 e 21/22 febbraio, ritorno il 7/8 e 14/15 marzo.

GLI OTTAVI DI CHAMPIONS
Manchester City-Monaco
Real Madrid-Napoli
Benfica-Borussia Dortmund
Bayern Monaco-Arsenal
Porto-Juventus
Bayer Leverkusen-Atletico Madrid
Psg-Barcellona Siviglia-Leicester