Si è svolto a Montecarlo il sorteggio della Champions League 2016/2017, che ha visto coinvolte solo Juventus e Napoli dopo l’eliminazione della Roma dal playoff per mano del Porto. La finale si terrà allo stadio nazionale di Cardiff, nel Galles; motivo per il quale l’ambasciatore di quest’edizione è l’ex attaccante Ian Rush, già al Liverpool e alla Juventus.

La Juventus è stata inserita nel Gruppo H assieme agli spagnoli del Siviglia, ai francesi del Lione e ai croati della Dinamo Zagabria. Un girone molto buono per i bianconeri, considerando le insidie della vigilia. Trasferte non troppo insidiose, a parte il Marakana di Zagabria.

Il Napoli, invece, si accomoda nel gruppo B assieme ai portoghesi del Benfica, agli ucraini del Dinamo Kiev e ai turchi del Besiktas. Trasferte non comodissime e molto “calde”, ma girone sicuramente abbordabile per la formazione partenopea.

GIRONE A: Paris Saint Germain, Arsenal, Basilea, Ludogorets

GIRONE B: BenficaNAPOLI, Dinamo Kiev, Besiktas

GIRONE C: Barcellona, Manchester City, Borussia Monchengladbach, Celtic

GIRONE D: Bayern Monaco, Atletico Madrid, PSV Eindhoven, Rostov

GIRONE E: Cska Mosca, Bayer Leverkusen, Tottenham, Monaco

GIRONE F: Real Madrid, Borussia Dortmund, Sporting Lisbona, Legia Varsavia

GIRONE G: Leicester, Porto, Club Brugge, FC Copenaghen

GIRONE H: JUVENTUS, Siviglia, Lione, Dinamo Zagabria