Si terrà mercoledì 3 agosto alle ore 19 il sorteggio per stilare il calendario della Serie B, intanto ecco il regolamento completo della manifestazione. Perché, ovviamente, come avviene anche per il sorteggio del calendario della Serie A, anche nella serie cadetta ci sono alcuni paletti da dover rispettare.

Per prima cosa la riunione del Consiglio Federale di qualche settimana fa ha stabilito le ammissioni ai campionati e le date della stagione sportiva 2016/2017. Dopo aver esaminato i pareri della COVISOC circa il ricorso presentato dal Pisa, il Consiglio decise di accogliere il ricorso, inserendo di fatto il club toscano nel novero delle formazioni di Serie B.

Per quanto concerne il discorso legato ai playoff, rimane tutto invariato: le prime due formazioni classificate alla fine della stagione vengono promosse direttamente in Serie A, mentre per decretare la terza promozione nella massima serie si farà ricorso allo specchietto già utilizzato nella passata stagione. La terza e quarta in classifica vanno direttamente in semifinale, mentre le squadre dal quinto all’ottavo posto si affrontano nel turno preliminare: quinta contro ottava e sesta contro settima.

Le semifinali si giocano con sfide di andata e ritorno. Le squadre meglio classificate durante la stagione regolare giocano la gara di andata in trasferta. In caso di parità non conta il numero dei gol segnati in trasferta, ma passa il turno la meglio piazzata in classifica senza supplementari.

Il playout, invece, serve per decretare la quarta formazione che verrà retrocessa in Lega Pro e mette di fronte la 18esima e la 19esima in classifica in sfide di andata e ritorno; la meglio classificata gioca la gara di ritorno in casa e prevale a parità di risultati (in caso di squadre a pari punti si giocano i supplementari nella gara di ritorno, ma non i rigori).

Ventidue le squadre al via, che disputano un girone all’italiana a doppio turno: il girone di andata tra agosto e dicembre, il girone di ritorno tra gennaio e maggio. Alla squadra vincitrice della Serie B è assegnata la Coppa Ali della Vittoria (63 cm per 5 kg): dal 2006-07 la coppa è consegnata sul campo, al termine dell’ultima giornata.