In diretta da Nyon, stanno per iniziare i sorteggi di Europa League, con la Juventus unica rappresentante del nostro calcio. Tutto pronto per Ciro Ferrara, l’uomo che estrarrà i nomi. La squadra prima estratta giocherà in casa la prima partita.

Ecco le semifinali:

Siviglia-Valencia

Benfica-Juventus

Sarà dunque il Benfica la squadra che dovrà affrontare la Juventus nelle semifinali di Europa League: forse il peggior avversario nel lotto, visto che Rodrigo e compagni stanno dominando il loro campionato e l’anno scorso sono arrivati fino alla finale di Europa League, dimostrandosi un collettivo di grande solidità; tuttavia, sulla doppia sfida i bianconeri di Conte partono sicuramente come favoriti. L’andata si giocherà al da Luz il 24 aprile, il ritorno allo Juventus Stadium il 1 maggio. Curiosamente, entrambe gli stadi ospiteranno le due finali delle massime competizioni calcistiche europee: il 14 maggio si giocherà allo Juventus Stadium la finale di Europa League. I bianconeri potrebbero festeggiare in casa il quarto successo nella competizione, che li proietterebbe in cima alla speciale classifica europea. Più equilibrata la seconda semifinale, con il derby spagnolo tra Siviglia e Valencia, vincitrici del trofeo nel 2004 (Valencia), 2006 e 2007 (Siviglia).

LEGGI ANCHE:

Marotta blinda Pogba

Le pagelle di Juventus-Lione

L’Italia parla bianconero