La Juventus affronterà il Trabzonspor nei prossimi sedicesimi di finale di Europa League (leggi qui). E’ la prima volta che le due squadre si incontrano. La Vecchia Signora trova un’altra squadra turca dopo il Galatasaray: sembra uno scherzo del destino.

I precedenti dei bianconeri contro le compagini di questo Paese non sono sicuramente felici. È ancora molto forte il risentimento legato alla recente doppia sfida di Champions League tra la vecchia Signora e la squadra di Mancini. La gara di andata allo Juventus Stadium terminata 2-2 (Vidal e Quagliarella per la Juve e Drogba e Umut Bulut per il Galatasaray) e la rete di Sneijder nella gara di ritorno conclusasi 1-0 per i gialloblu alla Turk Telekom Arena sono state determinanti per eliminare la Juve dalla massima competizione europea. Nel  1998/1999, sempre nel girone di Champions League e sempre contro i Leoni di Istanbul, gli attuali campioni d’Italia pareggiarono 2-2 al Delle Alpi (Filippo Inzaghi e Birindelli per la Juventus, Sukur e Dabala per il Galatasaray) e raccolsero un solo punto anche al ritorno in Turchia dove alla rete di Amoruso rispose allo scadere Saut Kaya fissando il risultato sul definitivo 1-1. Quella gara, giocata all’Ali Sami Yen, subì uno slittamento a causa del caso Ocalan. I bianconeri riuscirono comunque a qualificarsi al turno successivo. Nel 2003/2004 la Juventus trovò nuovamente il Galatasary nel gruppo di Champions League. L’allora squadra di Lippi vinse la gara di andata al Delle Alpi per 2-1 (doppietta di Del Piero per la Juve, gol di Hakan Sukur per i turchi). Questa rimane l’ultima vittoria juventina sui giallorossi. Il ritorno subì, ancora una volta, un posticipo di sette giorni a causa degli attentati che misero a ferro e fuoco Istanbul nei giorni precedenti. La gara venne poi disputata a Dortmund (Germania) dove i turchi si imposero per 2-0 con una doppietta di Hakan Sukur. I bianconeri erano già aritmeticamente qualificati al turno successivo.

Non è la prima volta che una squadra italiana affronta il Trabzonspor. Recentemente la compagine di Trabzon ha incontrato l’Inter nel girone di Champions League 2011/2012. In quell’occasione i bordeauxblu hanno trionfato al Meazza per 1-0  e pareggiato 1-1 al Hüseyin Avni Aker Stadyumu. Nella fase a gruppi appena conclusasi di Europa League, i turchi hanno vinto il loro girone davanti alla Lazio. La squadra di Mustafa Resit Ackay ha raccolto un doppio pareggio contro quella di Petkovic. L’andata a Trabzon finì 3-3 (Erdogan, Mierzejewski, Paulo Henrique per i padroni di casa, Onazi e doppietta di Floccari per gli ospiti) mentre il ritorno all’Olimpico si è concluso sullo 0-0.