Terminata la fase a gironi, ora si può iniziare a pensare ai sorteggi Champions League che si terranno il prossimo 14 dicembre a Nyon e che stabiliranno la composizione degli ottavi di finale della massima competizione europea per club. Diciamo subito che non c’è da essere molto ottimisti, per quanto riguarda le italiane in corsa, e in fondo un po’ ce lo si merita: la Juventus ha gettato al vento il primo posto nel girone, nonostante la doppia vittoria sul Manchester City, mentre la Roma si è qualificata nel peggior modo possibile contro il modesto BATE. Due secondi posti che condanneranno bianconeri e giallorossi ad affrontare una testa di serie, e se è vero che c’è sempre la possibilità di finire abbinati ai non imbattibili Wolfsburg e Zenit, è assai più probabile essere destinati a un avversario ben più blasonato.

Ma quali sono le probabilità esatte di ogni singolo, ipotetico sorteggio? Qualcuno si è preso la briga di calcolarle, basandosi sulle uniche due discriminanti: non si può essere sorteggiati con una squadra già affrontata nella fase a gironi; non si può essere sorteggiati contro una squadra della propria federazione nazionale.

champions league accoppiamenti

Twitter

Come si vede dalla tabella, la squadra che ha meno opzioni è l’Arsenal, che non potrà essere pescata con le connazionali City e Chelsea, e nemmeno con il Bayern Monaco, già affrontata nel girone: per cui, i Gunners hanno le medesime possibilità (20%) di finire con Real Madrid, Barcellona, Atletico, Zenit e Wolfsburg.

La Juventus non potrà essere sorteggiata con il Manchester City, ma le sue chance non sono equamente distribuite tra le restanti sette: infatti è il Chelsea di Mourinho l’avversario più probabile dei bianconeri agli ottavi di finale, con un 17,084% di possibilità, seguito dal Bayern Monaco al 14,582% e quindi dal quintetto Real-Barcellona-Atletico-Zenit-Wolfsburg a quota 13,667%.

Discorso relativamente simile anche per la Roma, che certamente non finirà con il Barcellona e che ha discrete possibilità di finire abbinata a una inglese: anche nel caso dei giallorossi c’è Mourinho all’orizzonte con il 16,583% delle possibilità, alla pari del Manchester City. Segue il Bayern Monaco con il 14,167%, infine meno probabile l’accoppiamento con Real Madrid, Atletico, Zenit e Wolfsburg (13,167%).