Oggi alle 17.45 al Grimaldi Forum di Montecarlo tutto pronto per il sorteggio degli 8 gironi di Champions League. La grande novità di questa nuova stagione di coppe era già nota e riguarda il sistema delle teste di serie. Saranno le vincitrici dei campionati delle 8 top league, quelle cioè con il miglior ranking Uefa (aggiornato al 2013-14) e non le otto squadre con il miglior ranking individuale. Ne beneficia ad esempio la Juventus che grazie a questi nuovi parametri selettivi conquista la prima fascia mentre col vecchio sistema sarebbe finita in seconda.

Inutile dire che i club più pericolosi provengono dalla Spagna che in questa edizione rifornisce la Champions con ben cinque squadre: Barcellona, Real Madrid, Atletico Madrid, Valencia e Siviglia. Neanche la Germania non scherza, con ben quattro club anche se di valore complessivamente inferiore a quelli iberici: Bayern Monaco, Wolfsburg, Borussia Mönchengladbach e Bayer Leverkusen. Per quanto riguarda l’analisi dei rischi si va dal possibile “girone della morte” (che potrebbe essere Real Madrid-Lione-Wolfsburg o Manchester City-Siviglia-Wolfsburg per la Juve e Barcellona-Manchester City-Wolfsburg per la Roma) a sorteggi più abbordabili (Valencia-Dinamo Kiev-Astana per i bianconeri e Psv-Valencia-Astana per i giallorossi). Come di consueto, non saranno possibili derby: nella composizione dei gruppi ci saranno quattro squadre di nazionalità diversa.

Si parte martedì 15 settembre e si conclude con la finalissima di sabato 28 maggio a Milano. La fase a gironi termina il 9 dicembre, poi si ricomincia il 16 febbraio con l’andata degli ottavi di finale. Questa invece la composizione delle fasce, in ordine di ranking per paese la prima, in ordine di ranking individuale aggiornato al 2014-15 le altre tre:

Prima fascia: Barcellona (Spagna), Chelsea (Inghilterra), Bayern (Germania), JUVENTUS, Benfica (Portogallo), Psg (Francia), Zenit (Russia), Psv Eindhoven (Olanda).

Seconda fascia: Real Madrid (Spagna), Atletico Madrid (Spagna), Porto (Portogallo), Arsenal (Inghilterra), Manchester United (Inghilterra), Valencia (Spagna), Bayer Leverkusen (Germania), Manchester City (Inghilterra).

Terza fascia: Shakhtar Donetsk (Ucraina), Siviglia (Spagna), Lione (Francia), Dinamo Kiev (Ucraina), Olympiacos (Grecia), Cska Mosca (Russia), Galatasaray (Turchia), ROMA.

Quarta fascia: Bate Borisov (Bielorussia), Borussia Moenchengladbach (Germania), Wolfsburg (Germania), Dinamo Zagabria (Croazia), Maccabi Tel Aviv (Israele), Gent (Belgio), Malmoe (Svezia), Astana (Kazakhstan).