Il primo sorteggio delle semifinale di Champions League della storia recente (nelle edizioni precedenti si  andava di tabellone tennistico già dopo gli ottavi) propone la prima sfida globale ispanico-tedesca dai tempi della guerra civile degli anni ’30. Dall’urna di Nyon, infatti, sono usciti i seguenti accoppiamenti: Bayern Monaco-Barcellona e Borussia Dortmund-Real Madrid. Possibile, come l’anno scorso dunque, che la finalissima di Wembley, il prossimo 25 maggio, sia tutta spagnola. Il clasico definitivo, insomma.

Final Four spettacolari, dunque, anche perché – con la possibile eccezione del Manchester United, eliminato agli ottavi dal Real Madrid – tutta Europa concorda: la Coppa dalle grandi orecchie se la giocheranno le quattro migliori squadre d’Europa. Erano tanti anni che non succedeva.

In precedenza, si sono svolti anche i sorteggi per le semifinali di Europa League. Dalle sapienti mani di Ruud Van Nistelrooy sono venuti fuori i seguenti accoppiamenti: Fenerbahce-Benfica e Basilea-Chelsea. La finale si disputerà ad Amsterdam mercoledì 15 maggio.