Questo il programma odierno ai Giochi Olimpici di Sochi 2014:

 

Data 16 Febbraio

Curling M\F round robin

Stadio: Ice Cube Curling Centre

-Partite Uomini –Ore 06.00:

Usa-Canada

GranBretagna-Norvegia

Svezia-Russia

Ore 16.00:

Norvegia-Svizzera

Cina-Canada

Germania-Danimarca

Usa-Svezia

-Partite donne-Ore 11.00:

Danimarca-Corea

Giappone-Svizzera

Svezia-Russia

Usa-Canada

 

Sci Alpino – Super-G Maschile

Ore 06.50-09.13

Pista: Rosa Khutor Alpine Centre

 

Italiani: Peter Fill; Werner Heel; Christof Innerhofer; Dominik Paris

Favoriti: Svindal(Nor), Miller(Usa), Innerhofer, Kueng(Sui), Jansrud(Nor), Mayer(Aut), Streitberger(Aut)

 

VANCOUVER 2010  (19/2)

1.Aksel Lund Svindal (Nor) 1:30.34

2.Bode Miller (Usa) 1:30.62

3.Andrew Weibrecht (Usa) 1:30.65

Campione mondiale: Ligety(Usa)

Info: La Norvegia può eguagliare il record maschile con il quarto oro consecutivo nel Super-G

Aksel Lund Svindal ( NOR) spera di estendere la striscia vincente della Norvegia maschile nel super- G di Domenica 16 febbraio presso Rosa Khutor Alpine Centre .
• La Norvegia ha vinto gli ultimi tre titoli olimpici di super- G maschile : Kjetil Andre Aamodt ( NOR) ha vinto sia nel 2002 e nel 2006 , mentre SVINDAL ha ottenuto l’oro del 2010.
• Tra i favoriti SVINDAL e il suo compagno di squadra Kjetil Jansrud ( NOR) alla vittoria di Domenica , la Norvegia può eguagliare il record maschile di quattro medaglie d’oro consecutive in un’unica gara. L’Austria ha vinto quattro medaglie d’oro nello slalom tra  1952-1964.
• SVINDAL può raggiungere Aamodt ( tre medaglie d’oro Olimpiche in Super-G ) come unico uomo a vincere il titolo olimpico di super- G più di una volta sin dal 1988.
• SVINDAL può raggiungere Aamodt ( quattro medaglie olimpiche in super- G ) e l’’austriaco Hermann Maier ( due) come gli unici uomini con più medaglie olimpiche in Super G.  Bode Miller ( USA) e Andrew Weibrecht ( USA) potrebbe anche raggiungere questo obiettivo in questi Giochi .
• Ted Ligety ( USA) ha vinto il campionato del mondo 2013 e può diventare il primo uomo a vincere la medaglia d’oro olimpica da come campione del mondo  in carica.

Disciplina: Snowboard – Snowboard Cross F

Qualificazione (Ore 07.55-9.13); Finale (10.10-11.08)

Rosa Khutor Extreme Park

  

Italiane:

-Raffaella Brutto(11° miglior piazzamento individ 2013\2014),

-Moioli(Esordiente; 12° miglior piazzamento in stagione)

Favorite: Lindsey Jacobellis(Usa); Maelle Ricker(Can); Dominique Maltais(Can)

VANCOUVER 2010(16/2)

1.Maelle Ricker (Can) p. 1000
2.Deborah Anthonioz (Fra) p.800
3.Olivia Nobs (Sui) p.600

17a Brutto

Info: l’Italia schiera Michela Moioli e Raffella Brutto, due attese protagoniste che nel corso della stagione hanno vinto (seppur nel team event) a Montafon in Coppa del mondo, mentre la giovane bergamasca si aggiudicò la preolimpica della passata stagione a Sochi diventando la seconda più giovane vincitrice nella storia della coppa.

Michela Moioli: “La spalla infortunata all’inizio di gennaio è ormai cosa dimenticata, non mi dà fastidio e posso allenarmi senza alcuna remora. La pista rispetto all’anno passato mi sembra più difficile tecnicamente. Durante l’allenamento dopo un salto sono finita a testa giù perchè sono arretrata, non bisogna distrarsi un attimo. La vittoria dell’anno scorso non mi pesa per nulla, si tratta di una gara che appartiene al passato e nel frattempo le cose sono cambiate, a partire dalle avversarie che sono agguerritissime. Prima di partire i miei genitori mi hanno detto di godermi questa esperienza, cercherò di obbedirli fino in fondo“.
Raffaella Brutto:Ero un po’ tesa nei primi giri di allenamento su questa pista, adesso mi sono tranquillizzata. A Vancouver era molto tesa, adesso mi sento più tranquilla perchè sono maturata. Come esperienza olimpica devo fare il mio, con Michela Moioli ci diamo forza a vicenda. Il mio augurio è quello di fare una gara senza rimpianti, mettere in pista il meglio delle mie capacità, voglio soltanto vivere bene questa esperienza“.

Lindsey Jacobellis ( USA), 3 volte campionessa del mondo di snowboard cross cerca il riscatto dopo aver perso l’oro otto anni fa a Torino. Jacobellis , 28 anni, è una delle favorite alla medaglia d’oro per l’evento di snowboard cross delle donne di Domenica .
Gareggia alla terza edizione dei Giochi Olimpici Invernali , lei è otto volte campionessa degli X Games. Jacobellis tornata in azione solo pochi mesi fa, dopo quasi due anni fuori, si è ripresa da un infortunio che le ha richiesto due operazioni e un sacco di terapia fisica . è tornata in forma e ha vinto l’ottavo oro all’ X Games il mese scorso per coronare il suo ritorno. Ma ci sono un sacco di incognite circa l’evento di snowboard cross : ogni gara ci sono sei atleti alla partenza, fianco a fianco, con spintoni per ottenere la posizione lungo un percorso pieno di curve ripide , salti ecc. Il numero di atleti in ogni gara è da 2 a 6 a Sochi . ” Tutto può succedere nel boarder cross “, ha detto Jacobellis .
Le sue più grandi sfidanti  da Vancouver 2010 sono la medaglia d’oro di Vancouver Maelle RICKER ( CAN) , che si sta riprendendo da un intervento chirurgico al polso rotto il 29 gennaio mentre si allenava, e la leader di coppa del mondo Dominique Maltais ( CAN) .
RICKER , che è nota per le sue partenze veloci, dice che il suo polso è probabile che le farà male mentre si spingerà fuori dal cancello di partenza nelle sue corse di Domenica .

Hockey Ghiaccio M\F

-Partite Uomini: Ore 09.00

Austria-Norvegia (Telecronaca-Talent: Lazzarotto-Da Rin; Bolshoy Ice Dome)

Ore 13.30

Russia-Slovacchia (Telecronaca-Talent: Boschetto-Insam; Bolshoy Ice Dome)

Slovenia-Stati Uniti (Shayba Arena)

Ore 18.00

Finlandia-Canada (Boschetto-Orrigoni; Bolshoy Ice Dome)

-Partite Donne:

Finlandia-Germania (Ore 09.00; Shayba Arena)

Playoff 5°-8° posto (Shayba Arena)

Disciplina: Sci di Fondo – staffetta 4X10 km Maschile (tc+tl)

Ore 10.50-13,33

Pista: Laura Cross Country Ski and Biathlon Centre

italia: Noeckler, Di Centa, Clara, Hofer(nell’ordine)

campioni olimpici: Svezia

campioni del mondo: Norvegia

Favorite: Svezia, Norvegia, Russia

Info:
La Russia sta cercando la sua prima medaglia olimpica nella staffetta maschile , che si terrà Domenica 16 febbraio.
• Miglior piazzamento della Russia nella staffetta maschile è un quinto posto nel 1994 e 1998.
• L’Unione Sovietica ha vinto un argento a Calgary del 1988, mentre la sua ultima medaglia d’oro arrivò nel 1980.
• la Norvegia e la Finlandia stanno cercando di eguagliare la Svezia su un record di cinque medaglie d’oro ai Giochi Olimpici Invernali in questa gara. Ultimo oro della Norvegia in questa gara è stato  a Salt Lake City 2002 .
• Norvegia e Finlandia hanno entrambi un record di 13 medaglie nella staffetta maschile .
• La Finlandia ha finito fuori dalle medaglie nelle ultime tre edizioni dei Giochi Olimpici Invernali , dalla medaglia di bronzo a Nagano 1998.
• La Svezia, medaglia d’oro di Vancouver ha tre sciatori che possono ripetere la loro medaglia d’oro e eguagliare il record di due medaglie d’oro in una Olimpiade, record detenuto da sei sciatori ( tre dalla Norvegia e tre dalla Svezia) in questa gara. I tre svedesi attivi sono Marcus Hellner ( SWE ) , Johan Olsson (SWE) e Daniel Richardsson ( SWE ) .
• L’unica volta che la Svezia ha vinto questo evento ai  Giochi invernali back-to -back è stato nel 1984 e nel 1988

Disciplina: Pattinaggio Velocità -1500m F

Ore 14.55-16.53

Adler Arena

 

Italiane: nessuna

VANCOUVER  2010 – (21/2)

1.Ireen Wust (Ned) 1:56.89

Disciplina: Biathlon - 15km mass start M

Ore 15.50-17.03

Laura Cross Country Ski and Biathlon Centre

Italiani: Hofer(partecipano alla gara i primi 30 di coppa del mondo)

Campione olimpico: E.Ustyugov

Campione mondiale: T.Boe

 

Info: FOURCADE ( FRA ) può eguagliare  il record di KILLY(Fra)
Nella 15 km mass start maschile di biathlon di Domenica 16 febbraio Martin FOURCADE ( FRA) può diventare il secondo atleta dalla Francia a vincere tre medaglie d’oro ai Giochi Olimpici Invernali e anche il secondo a fare questo in una Olimpiade Invernale.
• FOURCADE ha vinto l’inseguimento e l’individuale a Sochi 2014, e solo Jean – Claude Killy ( FRA) ha vinto tre medaglie d’oro per la Francia ai Giochi Invernali .
• KILLY ha vinto le sue tre medaglie d’oro 46 anni fa , nel 1968 , quando fu vittorioso in discesa libera, slalom e slalom gigante di sci alpino.
• Gli ultimi uomini a vincere tre medaglie d’oro in una singola Olimpiade Invernale sono l’atleta di short track Victor AN ( RUS ) , che ha vinto come Ahn Hyun -soo ( KOR) e ha partecipato per la Corea nel 2006 , e il biathleta Michael Greis ( GER ) , anche lui nel 2006.
• Ole Einar Bjoerndalen ( NOR) può vincere la sua  13 ° medaglia , stabilendo un nuovo record ai Giochi Olimpici Invernali .
• Bjoerndalen, eguagliato il suo connazionale Bjorn Daehlie ( NOR) a 12 medaglie quando ha vinto l’oro nella 10 km sprint maschile di Sabato 8 febbraio.
• In tutte le Olimpiadi estive e invernali, solo Michael Phelps (USA ) con 22 medaglie in piscina , Larissa Latynina ( URS ) con 18 nella ginnastica artistica , e Nikolai Andrianov ( URS ) , hanno vinto più di 13 medaglie.
• Bjoerndalen può vincere l’ottava medaglia d’oro, eguagliando il record di tutti i tempi alle Olimpiadi Invernali di Daehlie .

Disciplina: Pattinaggio di Figura – Coppie di danza(Corto)

Ore: 16.00-19.48

Iceberg Skating Palace

 

Italiani: Cappellini-Lanotte, Guignard-Fabbri

 

Disciplina: Bob a 2 Maschile (1°-2°manche)(qual.)

Ore: 17.10-19.58

Tracciato: Sliding Centre Sanki

 

Italiani: Simone Bertazzo-Simone Fontana

Classifica di Coppa del Mondo:

1)      Steven Holcomb (Usa) 1645

2)      Beat Hefti (Svi) 1610

3)      Francesco Friedrich(Ger) 1400

Favoriti: Steven Holcomb e Beat Hefti sono i favoriti per l’oro olimpico. In stagione Holcomb è riuscito a vincere ben 5 gare di coppa del mondo; nonostante ciò lo svizzero Hefti , due vittorie e quattro volte secondo, ha dato filo da torcere all’americano, che però è riuscito a giudicarsi la sfera di cristallo per soli 35 punti.

Campione olimpico Vancouver 2010: Lange(Ger, rit.)

1)      Ger(Lange-Kuske)

2)      Ger(Florscheutz-Adjei)

3)      Rus(Zubkov-Voevoda)

Mondiali St.Moritz 2012\2013:

1)      Ger(Friedrich-Baecker)

2)      Svi(Hefti-Lamparter)

3)      Ger(Florschuetz-Bredau)

Curiosità:  Zoubkov, 39 anni, portabandiera della Russia

Giamaicani senza bob rimasti a New York

I bagagli e gran parte dell’attrezzatura della squadra giamaicana di bob non sono arrivati a Sochi. «Non abbiamo niente con noi — ha detto il pilota del team Winston Watts (nella foto) — caschi, scarpe e vestiti sono tutti all’aeroporto di New York. Ci alleneremo lo stesso, stiamo cercando attrezzature in prestito. Ci hanno garantito che arriveranno in tempo». La gara è il 16 e 17 febbraio.

Holcomb

L’oro di Holcomb nel Bob a 4 a Vancouver fece ancora piu impressione perche’ dal 2002 lui soffre di una forma degenerativa di cheratite che lo ha reso anche a termini di legge non vedente. Al punto che nel 2008 si ritiro’ persino, tornando dopo un intervento sperimentale che gli ha restituito una vista perfetta 20/20. Nella sua autobiografia ‘’Adesso ci vedo’’ Holcomb ha confessato che la malattia lo aveva portato alla depressione e addirittura a un tentato suicidio.

Dopo Vancouver Holcomb ha cercato e trovato la collaborazione di BMW America per rendere migliori i suoi bob, in particolare Night Train 1 di cui e’il pilota.