Tutto quanto dovete sapere sulle gare odierne:

Data 22 Febbraio

Disciplina: Snowboard - Slalom Parallelo Maschile\Femminile

Qualificazione (Ore: 6.10-8.03); Finale (10.10-12.23)

Rosa Khutor Extreme Park

 

Gara maschile

Italiani: Aaron March(3o nel  PSL  a Bad Gastein(Aut), Roland Fischnaller, Mainhard Erlacher

Favorite: Sylvain DUFOUR (FRA), Simon SCHOCH (SUI),  Lukas MATHIES (AUT)

Outsider: Zan KOSIR (SLO), Andreas PROMMEGGER (AUT), Vic WILD (RUS), Justin REITER (USA)

Vancouver 2010: non si è disputato

World champion 2013: Rok MARGUC (SLO)

World cup leader 2013/14 (PSL): DUFOUR (FRA

2010 VANCOUVER - (27/2)

1.Jasey Jay Anderson (Can) p.1000
2.Benjamin Karl (Aut) p.800
3.Mathieu Bozzetto (Fra) p.600

15 March 18 R.Fischnaller 21 Erlacher

Gara Femminile

Italiane: Boccaccini, Ochner

Favorite: Patrizia KUMMER(Sui), Ekaterina TUDEGESHEVA(Rus), Marion KREINER (AUT)

Outsider: Ester LEDECKA(Cze), Michelle DEKKER (NED),

Vancouver 2010: non assegnate

World champion 2013: TUDEGESHEVA

World cup leader 2013/14 (PSL): KUMMER

Info: Patrizia Kummer(Sui) proverà a vincere l’oro in questa specialità al debutto olimpico. La Kummer, che ha gia vinto lo slalom gigante parallelo, dovrà sfidare Ekaterina TUDEGESHEVA (RUS) e  Ester LEDECKA (CZE)

che non sono riuscite invece a salire sul podio nella gara di mercoledi.

Curiosità: prima olimpiade per questa specialità

Lo slalom parallelo è una nuova gara a Sochi, con l’aggiunta dei due slalom paralleli(maschile e femminile), le gare dello snowboard sono diventate 10 totali.

Molti atleti che hanno gareggiato nel PGS(slalom gigante parallelo) Mercoledi, gareggeranno anche venerdi nello slalom parallelo.

Lo slalom parallelo è simile al PGS ma richiede piu tecnica essendo le porte piu chiuse l’un l’altra. Gli snowboarder gareggiando lato a lato in un percorso con lo stesso numero di bandiere. Gli atleti si scambiano il percorso nella seconda run, con l’atleta piu lento della prima run che parte con il distacco accumulato dall’altro atleta. Il vincitore della seconda run passa al  turno successivo.

Disciplina: Sci di Fondo – 30km Tecnica libera Femminile(mass start)

Ore: 10.20-12.28

Laura Cross Country Ski and Biathlon Centre

 

Italiane:

Piller

Agreiter: ‘’punto a una posizione nelle prime 15’’

Debertolis

Brocard

Favorite: Marilt BJOERGEN (NOR), Therese JOHAUG (NOR), Justyna KOWALCZYK (POL)

Outsider: Charlotte KALLA (SWE), Heidi WENG (NOR)

Vancouver 2010 medallists ( a tecnica classica)

Oro - Justyna KOWALCZYK (POL)

Argento - Marit BJOERGEN (NOR)

Bronzo – Aino-Kaisa SAARINEN (FIN)

Campionessa olimpica(a tecnica classica): Kowalczyk

Campionessa del mondo(a tecnica classica): Bjoergen

Info:  Se Justyna KOWALCZYK (POL) dovesse vincere la 30km diventerebbe la prima atleta a vincere questa gara per due volte alle Olimpiadi.

La gara 30 km delle donna è l’unica gara dello sci di fondo alle Olimpiadi senza una vincitrice delle nazioni nordiche.

La Bjoergen e la JOHAUG hanno vinto tutte e 5 le 30 km tenutesi in coppa del mondo e ai mondiali da quando la Kowalczyk vinse la 30 km in classico a Vancouver 2010. JOHAUG ha vinto due delle tre 30 km a tecnica libera che si sono tenute da Vancouver in poi.

Charlotte Kalla potrebbe vincere la sua quarta medaglia a Sochi, dopo aver gia vinto l’oro nella staffetta 4x5km femminile, e gli argenti  nello skiathlon e nella 10km classica.

Se la BJOERGEN dovesse vincere la sua terza medaglia d’oro a Sochi, dopo aver vinto l’oro nello skiathlon e l’oro nella team sprint in classico con Ingvild Flugstad OESTBERG, eguaglierebbe il suo bottino di medaglie d’oro d Vancouver. A Vancouver però vinse 5 medaglie i totale, a Sochi potrebbe vincere la terza.

La Bjoergen non ha ancora vinto l’oro alle Olimpiadi in una gara individuale a tecnica libera. Le sue 5 medaglie d’oro sono state vinte nella sprint classica, nello skiathlon(due volte), in staffetta e nella sprint classica. Ha vinto comunque gare individuali a tecnica libera ai Mondiali(sprint nel 2003 in Val di Fiemme e nel 2011 a Oslo). Eguaglierebbe la Lyobov YEGOROVA (EUN/RUS,sci di fondo) come atleta piu vincente alle Olimpiadi(6 ori),  e Lidia SKOBLIKOVA (URS,pattinaggio di velocità) .

La 30 km alle Olimpiadi è stata vinta per 6 volte da 6 campioni olimpici differenti.

La gara, che  si è tenuta dal 1992, con l’Italia che ha vinto tre ori, e Russia, Repubblica Ceca e Polonia che ne hanno vinte una.

 

Pattinaggio Velocità –  Inseguimento a squadre F\M

Finale maschile (Ore: 15.48-16.06); Finale femminile (16.16-17.08)

Adler Arena

 

 

Italia: assente

2006 TORINO – (16/02) Maschile
1.ITALIA   (Matteo Anesi,Stefano Donagrandi,Enrico Fabris,Ippolito Sanfratello ) 3:44.46
2.CANADA (Arne Dankers,Steven Elm,Denny Morrison,Jason parker,Justin Warsylewicz) 3:47.28
3.OLANDA (Sven Kramer,Rintje Ritsma,Mark Tuitert,Carl Verheijen,Erben Wennemars)  3:44.53

2010 VANCOUVER  – (27/2)

1.CANADA (Mathieu Giroux , Lucas Makowsky , Denny Morrison) 3:41.37
2.STATI UNITI (Brian Hansen , Chad Hedrick , Johnathan Kuck) 3:41.58
3.OLANDA (Jan Blokhuijsen , Sven Kramer , Mark Tuitert ) 3:39.95
6.ITALIA (Matteo Anesi , Enrico Fabris , Ermanno Ioriatti) 3:54.39

Gara Femminile:

2010VANCOUVER -(27/2)
1.Germania (Daniela Anschutz Thoms , Stephanie Beckert , Katrin Mattscherodt) 3:02.82

Disciplina: Sci Alpino : Slalom Maschile

Ore 13.40-15.18 (1° manche); 17.10-18.53 (2° manche)

Rosa Khutor Alpine Centre

Italiane: Manfred Moelgg, Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler

Favoriti: Marcel HIRSCHER (AUT), Henrik KRISTOFFERSEN (NOR), Alexis PINTURAULT (FRA)

Outsider: Mario MATT (AUT), Felix NEUREUTHER (GER), Patrick THALER (ITA)

Vancouver 2010:

Oro: Giuliano RAZZOLI (ITA)

Argento: Ivica KOSTELIC (CRO)

Bronzo: Andre MYHRER (SWE)

World champion 2013: Marcel HIRSCHER (AUT), in Schladming, Austria

World cup leader 2013/14 (overall): Marcel HIRSCHER (AUT)

Info: Marcel HIRSCHER (AUT) è il favorito all’oro. Il 24enne campione del mondo di slalom e vincitore della classifica di specialità nella stagione 2012/13, se dovesse vincere l’oro sarebbe il settimo austriaco a trionfare nello slalom. L’Italia , con tre vittorie, è la nazione con piu ori dopo l’Austria.

Kristofferson, che ha vinto il suo primo slalom nella penultima gara prima di Sochi, diventerebbe il piu giovane a vincere una medaglia olimpica nello sci alpino(a 19 anni e 235 giorni). Il norvegese è finito tre volte sul podio questa stagione

Nessun uomo ha mai vinto due medaglie d’oro nello slalom. Benjamin RAICH (AUT) or RAZZOLI potrebbero essere i primi a farlo.

Essendo diventato il primo uomo a vincere tre argenti consecutivamente in una gara di sci alpino, dopo il suo argento nello sci alpino nella supercombinata, KOSTELIC potrebbe vincere il secondo argento consecutivo in slalom. Sarebbe la sua quinta medaglia d’argento alle Olimpiadi.

  

Disciplina: Biathlon –  4 x 7,5km Maschile

Ore 15.20-17.03

Laura Cross Country Ski and Biahlon Centre

 

 

Italiani: Delorenzi, D.Windisch, M.Windisch, Hofer

Favorite: Norvegia (Bjoerndalen, J. e T. Boe, Svendsen);  Francia; Germania

Outsider: Russia, Austria, Czech Republic

Vancouver 2010

Oro: Norway

Argento: Austria

Bronzo: Russia

World champion 2013: Norway in Nove Mesto

Campioni olimpici\mondiali: Norvegia

Info: La staffetta maschile di biathlon si è disputata in 12 Olimpiadi Invernali. Solo 3 nazioni hanno vinto la medaglia d’oro.  La leader è l’Unione Sovietica con 6 vittorie. Le altre nazioni a vincere sono la Germania, con 4 vittorie, e la Norvegia, con due.

La Norvegia avrà due uomini che hanno gia vinto due medaglia d’oro a Sochi , Ole Einar BJOERNDALEN (NOR), che ha vinto l’oro nella sprint e nella staffetta mista, e Emil Hegle SVENDSEN (NOR) che ha vinto l’oro nella mass start e nella staffetta mista.

Nella Francia ci sono pure due medagliati. Martin FOURCADE (FRA), che ha vinto l’oro sia nella pursuit e nell’individuale, e l’argento nella mass start. Jean Guillaume BEATRIX (FRA) ha vinto il bronzo nell’inseguimento.

Bjoerndalen è la nuova leggenda. Ha registrato il record dell’atleta piu vincente nella storia delle Olimpiadi Invernali con 13 medaglie. Ha eguagliato il fondista Bjoern DAEHLIE (NOR) nel computo degli ori a 8. Ma vincendo in staffetta supererebbe il record di 8 ori e andrebbe a 9.

Bjoerndalen può vincere la sua quarta medaglia alle Olimpiadi in questa gara. Può eguagliare Aleksander Tikhonov (Urs), Sergei Tchepikov(Urs\Rus), Sven Fischer (Ger), a 4 medaglie in questa gara. Ricco Gross(Ger) detiene il record di medaglie in questa gara(5).

Martin Fourcade può vincere la sua terza medaglia d’oro a Sochi, eguagliando Jean-Claude Killy(Fra, 3 ori nello sci alpino nel 1968) come atleta francese con piu medaglie d’oro in una singola Olimpiade.

Fourcade e Moravec possono eguagliare Bjoerndalen come unici atleti a vincere 4 medaglie nel biathlon nella singola Olimpiade Invernale.

 

Disciplina: Hockey Maschile – Finale 3° posto

Bolshoy Ice Dome

 

Ore 16.00-18.58

Finlandia-perdente partita Usa-Canada

(Telecronaca-Talent: Boschetto-Orrigoni)

Disciplina: Bob a 4 Maschile (1°-2° manche)

Ore 17.25-20.08

Sliding Centre Sanki

 

Italiani: Bertazzo, Costa, Fontana, Frullani.

Favoriti: USA, Germany (GER), Switzerland (SUI)

Outsider: Canada (CAN), Russia (RUS), Latvia (LAT)

Vancouver 2010

Oro: USA

Argento: Germany

Bronzo: Canada

2013 world champion: Maximilian ARNDT (GER), Marko HUEBENBECKER, Alexander ROEDIGER, Martin PUTZE

2014 European champions: Switzerland

2013/14 world cup overall winner: Steven HOLCOMB (USA), Curtis TOMASEVICZ, Steven LANGTON, Christopher FOGT

Classifica coppa del mondo 2013-2014:

1)      Maximilian Arndt(Ger) 1574

2)      Beat Hefti (Svi) 1514

3)      Christopher Spring (Can) 1400

Florschutz(Ger) 1400

Favoriti:

Arndt(Ger): 2 vittorie (totale 7 podi di coppa del mondo in stagione)

Hefti(Sui): 4 vittorie in stagione

Spring(Can): 0 podi

Florschutz(Ger): 3 podi

Curiosità:

Il Bob a 4 maschile è l’unica gara che è sempre stata presente ai giochi(nel 1928 ci fu una competizione con 5 atleti per equipaggio; nel 1960 invece nella Squaw Valley non si gareggiò per mancanza di tracciati da bob).

Info: Zubkov, portabandiere della Russia, prova a vincere il secondo oro nel Bob a 4 dopo quello vinto nel Bob a 2.

Pattinaggio di figura: Gala di esibizione

Ore 17.25-20.03

Iceberg Skating Palace

Info: partecipano i medagliati, se hanno voglia. E’ un gala di esibizone aperto a molti atleti. Chiaramente non i vincono delle medaglie.