Eccoci qua, altro giro altra corsa di questa pazza e succulenta Olimpiade. Siamo nel distretto di Adler, all’interno del parco olimpico: siamo a Casa Italia. Per un giornalista, blogger o mobiler che sia, entrare nella sede istituzionale del proprio paese è sempre un’emozione. E anche noi, grazie a Samsung, partner ufficiale del Movimento Olimpico, abbiamo potuto varcare la soglia ed entrare lì dove regna l’Italia. Con televisori proiettati per vedere le partire (è domenica, gioca la Serie A…), musica italiana in sottofondo e tutti a parlare la stessa lingua. Quella di Dante, ovviamente: mentre qualche atleta entra ed esce come se nulla fosse. Anche questo è spirito olimpico.

LEGGI ANCHE

Sochi 2014: Christof Innerhofer argento in discesa, prima medaglia italiana!

Sochi 2014: come potresti seguire l’assegnazione delle medaglie su Wolfram|Alpha

Sochi 2014 Olimpiadi: la diretta live di Leonardo.it su Twitter