La Juventus ha ceduto Simone Zaza al West Ham, ora c’è anche l’ufficialià del club bianconero, che intascherà 5 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di euro pagabili in due anni. Il giocatore firma un quinquennale da 3,5 milioni a stagione.

Questo il comunicato diffuso della società: Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società West Ham United Football Club Limited per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Zaza a fronte di un corrispettivo di € 5 milioni.

Il contratto prevede, inoltre, l’obbligo per il West Ham FC di acquisire il calciatore a titolo definitivo qualora il calciatore disputi un determinato numero di partite ufficiali nel corso della stagione 2016/2017. Il corrispettivo della cessione a titolo definito è stato fissato pari a 20 milioni, pagabili in due esercizi, e potrà incrementarsi di ulteriori € 3 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale.

La Juventus ha salutato l’attaccante dedicandogli la home del sito internet, su cui spicca l’hashtag #graziesimo.

Zaza, ricorda il club bianconero, ha avuto la miglior media gol su 90 minuti, 0.8 – in tutte le competizioni, e anche la migliore media tiri della sua squadra (4,1) e tiri nello specchio (1,6) fra tutti i bianconeri.