Turno infrasettimanale per la 23a giornata (la quarta di ritorno) di Serie A con Sassuolo e Roma che si danno appuntamento già da questa sera al Mapei Stadium anticipando di un giorno le altre partite in programma. I giallorossi, anche grazie al nuovo innesto – per ora molto azzeccato – di Stephan El Shaarawy sono risorti all’Olimpico nella gara col Carpi ma ora dovranno alzare l’asticella delle difficoltà incontrando un’ottima compagine, ancora una volta emiliana, che sa sempre come far male, se intendono recuperare il terreno perduto e risalire posizioni in classifica.

Di Francesco, fatta eccezione per Missiroli, ancora non al meglio, ha l’intero organico a disposizione e anche contro un avversario quotato come la Roma non defletterà dal suo credo tattico basato sul pressing offensivo. La linea difensiva a quattro davanti a Consigli è composta da Cannavaro e Acerbi in posizione centrale con Vrsaljko e Peluso sull’esterno. A centrocampo ci sarà Pellegrini al posto di Missiroli, con Magnanelli nel suo solito ruolo di regista e Duncan altra mezzala. Davanti, partito Floro Flores con destinazione Verona, al Chievo, ci sarà il tridente formato da Berardi e Sansone come esterni offensivi e Falcinelli punta centrale.

Per Spalletti che ha potuto recuperare in extremis Totti, convocandolo, dopo il problema al gluteo riscontrato dopo il match col Carpi, le defezioni non si contano. In difesa dovrà fare a meno di Manolas (squalificato) e Digne (infortunato): ci saranno Rüdiger, De Rossi (ancora una volta in posizione arretrata) e Zukanovic. A centrocampo non ci sarà Florenzi, ancora non ripresosi al 100%, al suo posto, sul versante destro, c’è Maicon che però non gode di ottima forma fisica (accusando il suo solito “problemetto”) e sull’altra fascia El Shaarawy. In mediana ancora Pjanic ad agire in regia, spalleggiato da Vainqueur. Salah e Nainggolan occuperanno di nuovo la trequarti a ridosso di Sadiq unica punta in sostituzione di Dzeko infortunato. Attenzione al nuovo acquisto Perotti che potrebbe anche partire dal primo minuto.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Sansone. All. Di Francesco.

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rüdiger, De Rossi, Zukanovic; Maicon, Pjanic, Vainqueur, El Shaarawy; Salah, Nainggolan; Sadiq. All. Spalletti.