Campionato di Serie A 2016/2017 al via questa sera con due big match: Roma-Udinese alle ore 18 e Juventus-Fiorentina alle ore 20:45. I bianconeri di mister Allegri debuttano in casa contro la rivale storica viola e allo Juventus Stadium sarà festa grande per salutare la nuova stagione dei campioni d’Italia. I tifosi aspettano soprattutto di vedere in campo il neo acquisto che tanto ha ha movimentato il calciomercato estivo ma che contro la Fiorentina dovrebbe partire dalla panchina: il Pipita Gonzalo Higuain, che ha lasciato il Napoli per approdare alla Juventus. Allo Juventus Stadium torna a Torino anche Paulo Sosa, allenatore viola che ha vissuto parte della sua storia calcistica proprio nel club bianconero.

Juventus-Fiorentina: probabili formazioni

In attesa di sapere chi scenderà effettivamente in campo, queste sono le probabili formazioni che potrebbero debuttare nella prima giornata di campionato di Serie A:

- per quanto riguarda la Juventus, Massimiliano Allegri potrebbe schierare Buffon in porta; Barzagli, Bonucci e Chiellini in difesa; Dani Alves, Hernanes, Alex Sandro e Asamoah a centrocampo; coppia d’attacco Dybala e Mandzukic;

- per quanto riguarda invece la Fiorentina, gli undici titolari potrebbero essere Tatarusanu in porta; Astori, Gonzalo Rodriguez e Tomovic in difesa; Alonso, Badelj, Bernardeschi e Vecino a centrocampo; Kalinic e Rossi in attacco.

Juventus-Fiorentina: i precedenti

Per quanto riguarda i precedenti giocati a Torino tra Juventus e Fiorentina, i bianconeri hanno portato a casa la vittoria 51 volte su 77. La Fiorentina ha vinto solo 6 volte (ultima vittoria viola nel mese di marzo 2008). I tifosi bianconeri possono anche contare sul fatto che la Juventus ha sempre vinto quando ha esordito in Serie A e ha giocato di sabato (e questo è accaduto per ben cinque volte).

Per quanto riguarda la Fiorentina invece, i viola sono la squadra che ha subito il maggior numero di reti nella prima giornata (Serie A 1999) e ha vinto solo una delle ultime dieci partite in esterna che ha giocato al debutto del campionato di Serie A.