Cinque squadre a punteggio pieno in testa alla classifica di Serie A: per tre di loro (Juventus, Napoli, Roma) non è una gran notizia, visto che negli ultimi anni hanno avuto diverse partenze sprint.

Spiccano invece due nomi, quello dell’Inter e quello della Fiorentina. I nerazzurri non vincevano le prime due gare da ben 10 anni. Nel 2003-04 toccò a Hector Cuper partire con la doppia vittoria. Gran protagonista fu Marco Materazzi, che segnò sia nel 2-0 al Modena (insieme a Vieri) che nell’1-0 di Siena.

La miniserie terminò alla terza giornata con lo 0-0 interno con la Sampdoria.

La Fiorentina non partiva così bene dai tempi di Batistuta e Trapattoni: si era nella stagione 1998-99 e i viola superarono nell’ordine Empoli (2-0), Vicenza (2-1 in trasferta), Milan (3-1 in trasferta) e Udinese (1-0), prima di perdere 1-2 in casa della Roma.

Quello che è certo è che dopo la sosta, a punteggio pieno non potranno restare più di tre o quattro squadre, visto che due delle cinque (Inter e Juventus) giocano tra di loro.

Foto: Infophoto.