Sei per tre fa diciotto. La Roma di Rudi Garcia continua il suo percorso netto e infila un’altra vittoria, la sesta dall’inizio del campionato.

Quello dei giallorossi non è però un primato assoluto, visto che nel 2005-06 la Juventus di Fabio Capello iniziò il torneo con 9 vittorie di fila (contro Chievo, Empoli, Ascoli, Udinese, Parma, Inter, Messina, Lecce e Sampdoria, per poi perdere 3-1 in casa del Milan).

La stessa Juventus vanta anche due strisce di vittorie iniziali consecutive nel 1930-31 (Carlo Carcano era l’allenatore) e nel 1985-86, con Giovanni Trapattoni in panchina.

Mai nella sua storia la Roma era arrivata a 6 vittorie iniziali di seguito: al massimo 4 (1952-53 e 1960-61).

Le prossime tre giornate di campionato riservano un calendario durissimo per i capitolini, attesi dall’Inter, per poi incontrare Napoli in casa e Udinese fuori): vedremo se saranno all’altezza dei bianconeri, ai quali, però, va sottolineato, a fine stagione lo Scudetto fu tolto dopo lo scandalo di Calciopoli.

Foto: Infophoto.