Il Napoli di Rafa Benitez vola ed è in testa a punteggio pieno dopo due giornate. Gli azzurri hanno vinto 4-2 in casa del Chievo. Cosa non da poco, visto che nelle ultime tre gare veronesi della gestione Mazzarri erano stati sempre sconfitti (2-0, 1-0 e 2-0), per non parlare dell’unico precedente del tecnico spagnolo al Bentegodi (Chievo-Inter 2-1).

Va detto che nelle due “magiche” stagioni, quelle culminate negli scudetti 1986-87 e 1989-90, solo nella seconda i campani avevano vinto le prime due gare, fermandosi poi alla terza (0-0 in casa del Genoa).

La miglior partenza di sempre è quella del torneo scorso, 2012-13, con 19 punti su 21 nelle prime 7 giornate, seguita dalle 5 vittorie su 7 del 1989-90.

Continua intanto l’escalation di Marek Hamsik: con la doppietta di ieri è salito a quota 74 reti, appena 3 in meno di Beppe Savoldi.

Foto: Infophoto.