La Roma di Rudi Garcia ingrana la quinta (5-0 al Bologna), anzi la sesta (vittoria consecutiva): primo posto solitario confermato a quota 18 punti sui 18 disponibili e ora sognare inizia a diventare lecito, anche perché i giallorossi dimostrano di aver imparato ad andare oltre la classe immarcescibile di Totti. L’eroe di giornata è l’ivoriano Gervinho (foto by InfoPhoto), che si regala la prima, splendida doppietta italiana, anche se la perla finale di Ljaijc non è da meno. Sul secondo gradino del podio s’infila un altro doppiettista estemporaneo, Goran Pandev: per il macedone di scorta un sinistro-destro che manda kappaò il Genoa e rilancia il Napoli dopo la balbettante prova contro il Sassuolo. Infine, altra menzione di merito per Carlos Tevez. Questa volta l’argentino non segna, ma mette comunque lo zampino (in offside) nel gol che decide il derby e dimostra, con qualche giocata da fenomeno (tra cui un assist geniale non sfuttato da Giovinco), di essere già diventato il trascinatore della Juve che non vuole abdicare.

Atalanta-Udinese 2-0

Migliori: Denis (A), Kelava (U)

Peggiori: Carmona (A), Basta (U)

Cagliari-Inter 1-1

Migliori: Nainggolan (C), Nagatomo (I)

Peggiori: Pinilla (C), Belfodil (I)

Catania-Chievo 2-0

Migliori: Plasil (Ca), Rigoni (Ch)

Peggiori: Almiron (Ca), Dramé (Ch)

Genoa-Napoli 0-2

Migliori: Gilardino (G), Pandev (N)

Peggiori: Kucka (G), Cannavaro (N)

Milan-Sampdoria 1-0

Migliori: De Jong (M), Mustafi (S)

Peggiori: Matri (M), Wszolek (S)

Roma-Bologna 5-0

Migliori: Gervinho (R), Diamanti (B)

Peggiori: -, Antonsson (B)

Sassuolo-Lazio 2-2

Migliori: Zaza (S), Candreva (L)

Peggiori: Berardi (S), Hernanes (L)

Torino-Juventus 0-1

Migliori: Padelli (T), Tevez (J)

Peggiori: Immobile (T), Giovinco (J)

Verona-Livorno 2-1

Migliori: Iturbe (V), Rinaudo (L)

Peggiori: Halfredsson (V), Greco (L)