La seconda giornata di Serie A conferma le impressioni già ricavate dalla prima: la Juventus rimane di un altro pianeta, per qualità del gioco e forza mentale, e alla convincente vittoria dell’esordio a Genova ha fatto seguito un’altra quaterna rifilata alla Lazio nell’anticipo del sabato sera, con un Vidal fenomenale. Bene anche il Napoli, che risponde con la stessa moneta, vince in goleada al Bentegodi contro il Chievo grazie a un’altra doppietta di Marek Hamsik. Conferme anche per Inter, Fiorentina e Roma, anche loro a punteggio pieno, mentre finalmente muove la classifica anche il Milan, tornato alla vittoria contro il Cagliari e pronto a riabbracciare il figliol prodigo Kakà. Ecco i migliori e peggiori della seconda giornata:

Atalanta-Torino 2-0

Migliori: Lucchini (A), El Kaddouri (T)

Peggiori: Livaja (A), Basha (T)

Bologna-Sampdoria 2-2

Migliori: Kone (B), Gabbiadini (S)

Peggiori: Curci (B), Regini (S)

Catania-Inter 0-3

Migliori: Izco (C), Jonathan (I)

Peggiori: Monzon (C), Kovacic (I)

Chievo-Napoli 2-4

Migliori: Paloschi (C), Hamsik (N)

Peggiori: Cesar (C), Reina (N)

Juventus-Lazio 4-1

Migliori: Vidal (J), Candreva (L)

Peggiori: Buffon (J), Cana (L)

Genoa-Fiorentina 2-5

Migliori: Gilardino (G), Rossi (F)

Peggiori: Perin (G), Pizarro (F)

Milan-Cagliari 3-1

Migliori: Balotelli (M), Sau (C)

Peggiori: Zapata (M), Ekdal (C)

Roma-Verona 3-0

Migliori: Pjanic (R), Rafael (V)

Peggiori: Florenzi (R), Moras (V)

Sassuolo-Livorno 1-4

Migliori: Zaza (S), Emeghara (L)

Peggiori: Rosati (S), Emerson (L)

Udinese-Parma 3-1

Migliori: Muriel (U), Cassano (P)

Peggiori: Naldo (U), Amauri (P)