Torna la serie A e tornano i consigli per il Fantacalcio. L’11.a giornata del massimo campionato di calcio italiano parte sabato, con l’anticipo delle 18 tra Sassuolo e Atalanta, per chiudersi domenica sera con la sfida dello stadio Olimpico tra i padroni di casa della Roma e il Torino. In testa alla classifica c’è la Juventus, che ospita in casa un Parma reduce da due vittorie consecutive. Difficile, però, che i ragazzi di Roberto Donadoni possano impensierire i Campioni d’Italia in carica: nonostante le assenze dello squalificato Vidal e degli indisponibili Barzagli, Caceres, Pepe, Evra e Marrone, la formazione di Massimiliano Allegri non dovrebbe avere difficoltà a fare sua la sfida. Si torna alla difesa a quattro con Asamoah e Lichtsteiner sugli esterni e la coppia Bonucci – Chiellini al centro. In attacco spazio a Giovinco alle spalle di Tevez e Llorente. Puntare forte sull’argentino in questo turno di campionato. Tra i ducali squalificato Cordaz, ancora ko Paletta, Biabiany, Bidaoui, Cassani, Jorquera, Pozzi, Galloppa, Coda e Coric. Donadoni punta sull’estro di Cassano e Belfodil, basterà?

ROMA E MILAN
La Roma, diretta inseguitrice della Juventus, sarà l’ultima a scendere in campo. Rudi Garcia non potrà disporre di Balzaretti, Strootman, Castan, Borriello, Maicon, Astori, Curci e Florenzi, tutti infortunati. In attacco torna Totti (consigliamo vivamente per chi lo ha in rosa) con Gervinho e Iturbe. Il Torino, reduce dal ko di Europa League di Helsinki, recupera Molinaro e Glik; invece Bovo dovrebbe rivedersi in campo dopo la sosta. Darmian in stato di grazia, sicuramente l’uomo in più in questo periodo assieme a Quagliarella. La sfida più interessante è sicuramente quella del Ferraris di Genova, dove sabato sera alle 20.45 la sorprendente Sampdoria di Mihajlovic ospita l’altalenante Milan di Pippo Inzaghi. Blucerchiati senza il capitano Palombo e con Viviano, De Vitis e Djordjevic infortunati. In attacco, confermato il tridente Gabbiadini, Okaka, Eder, tutti giocatori sui quali fare affidamento. I rossoneri, ancora senza Montolivo, perdono per strada anche Alex e Abate. In difesa torna Bonera (scelta non consigliabile) in attacco a riposo Fernando Torres e spazio e fiducia ancora a Stephan El Shaarawy. Il Faraone deve sbloccarsi, non segna da febbraio.

LAZIO E NAPOLI
In alto in classifica anche Lazio e Napoli, entrambe impegnate in due trasferte toscane sui campi rispettivamente di Empoli e Fiorentina. In casa Lazio torna titolare Miroslav Klose, alla luce anche delle ottime recenti prestazioni. In casa Napoli, invece, c’è grande ottimismo dopo il 3-0 allo Young Boys. Ma di fronte ci sarà una Fiorentina galvanizzata dal passaggio del turno già acquisito. Mister Montella si affida a Babacar in attacco dal 1′ minuto, dalla panchina pronti ad entrare Gomez e Marin. Indisponibili Rossi e Bernardeschi, quest’ultimo operato e starà fuori circa cinque mesi. In casa Napoli sicuro assente Zuniga, da valutare le condizioni di David Lopez e Britos. Non convocato Hamsik contro lo Yong Boys perchè influenzato, ma lo slovacco a Firenze ci sarà.

INTER E LE ALTRE
In casa Inter mister Mazzarri recupera Nagatomo e Osvaldo, da valutare Guarin finito in tribuna in Francia. Ancora indisponibili Jonathan, D’Ambrosio, M’Vila e Campagnaro. Nel Verona torna titolare Luca Toni, squalificato Tachtsidis e indisponibili Sala e Sorensen. Il Genoa proverà a continuare la sua corsa, ma sulla strada troverà il Cagliari di Zeman che, pur privo dello squalificato Ibarbo, rimane un osso molto duro. Il Palermo ospita l’Udinese nel suo periodo migliore, mentre Sassuolo-Atalanta e Chievo Verona-Cesena sono due sfide che potranno dire molto in chiave salvezza.

SABATO 8 NOVEMBRE

SASSUOLO ATALANTA ore 18

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Terranova, Antei, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Floccari, N.Sansone
A disp.: Pomini, Polito, Longhi, Bianco, Brighi, Gazzola, Chibsah, Pavoletti, Floro Flores, Gliozzi
All.: Di Francesco
Squalificati: Acerbi (1)
Indisponibili: Pegolo, Manfredini, Ariaudo, Cannavaro, Zaza, Biondini

Atalanta (4-4-2): Sportiello; Zappacosta, Biava, Benalouane, Dramè; D’Alessandro, Baselli, Migliaccio, Moralez; Denis, Boakye
A disp.: Frezzolini, Cherubin, Stendardo, Scaloni, Bellini, Del Grosso, Raimondi, Grassi, Molina, Spinazzola, Bianchi
All.: Colantuono
Squalificati: Cigarini (2), Carmona
Indisponibili: Rossetti, Avramov, Estigarribia, Gomez

SAMPDORIA-MILAN ore 20.45

Sampdoria (4-3-3): Romero; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Soriano, Obiang, Krsticic; Gabbiadini, Okaka, Eder
A disp.: Da Costa, Cacciatore, Fornasier, Mesbah, Gastaldello, Duncan, Marchionni, Rizzo, Bergessio, G.Sansone, Wszolek, Fedato
All.: Mihajlovic
Squalificati: Palombo (1)
Indisponibili: Viviano, De Vitis, L.Djordjevic

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Rami, Zapata, De Sciglio; Poli, De Jong, Muntari; Honda, Menez, El Shaarawy
A disp.: Abbiati, Agazzi, Bonera, Zaccardo, Armero, Saponara, Essien, Mastour, Van Ginkel, Torres, Pazzini, Niang
All.: Inzaghi
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Montolivo, Alex, Abate

DOMENICA 9 NOVEMBRE

CAGLIARI-GENOA ore 12.30

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Dessena, Conti, Ekdal; Farias, Sau, Cossu
A disp.: Colombi, Pisano, Capuano, Murru, Capello, Donsah, Joao Pedro, Longo, Caio Rangel
All.: Zeman
Squalificati: Crisetig (1), Ibarbo (1)
Indisponibili: Eriksson

Genoa (3-4-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, Marchese; Edenilson, Sturaro, Kucka, Antonelli; Iago, Matri, Perotti
A disp.: Lamanna, Prisco, Antonini, Greco, Mandragora, Lestienne, Pinilla, Rosi, Bertolacci, Mussis
All.: Gasperini
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fetfatzidis, Rincon, Izzo, De Maio

CHIEVO-CESENA ore 15

Chievo (4-3-1-2): Bardi; Frey, Dainelli, Zukanovic, Biraghi; Cofie, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Paloschi, Maxi Lopez
A disp.: Bizzarri, Seculin, Sardo, Cesar, Gamberini, Edimar, Bellomo, Mangani, Lazarevic, Pellissier, Meggiorini
All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Izco, Botta, Schelotto

Cesena (3-5-2): Agliardi; Capelli, Lucchini, Volta; Giorgi, Carbonero, De Feudis, Cascione, Renzetti; Defrel, Djuric.
A disp.: Iglio, Bressan, Mazzotta, Krajnc, Magnusson, Perico, Valzania, Brienza, Zé Eduardo, Succi, Almeida, Garritano
All.: Bisoli
Squalificati: Leali (1)
Indisponibili: Cazzola, Tabanelli, Pulzetti, Marilungo, Rodriguez

EMPOLI-LAZIO ore 15

Empoli (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Barba, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Zielinski; Maccarone, Pucciarelli
A disp.: Pugliesi, Hysaj, Perticone, Bianchetti, Moro, Signorelli, Laxalt, Verdi, Tavano, Mchedlidze, Aguirre
All.: Sarri
Squalificati: Tonelli
Indisponibili: Sepe, Guarente

Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, De Vrij, Ciani, Braafheid; Parolo, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Mauri
A disp.: Berisha, Strakosha, Cana, Konko, Novaretti, Pereirinha, Ledesma, A. Gonzalez, Ederson, Onazi, F. Anderson, Djordjevic
All.: Pioli
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Gentiletti, Radu, Basta, Keita

JUVENTUS-PARMA ore 15

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Asamoah; Marchisio, Pirlo, Pogba; Tevez; Giovinco, Llorente
A disp.: Storari, Rubinho, Romulo, Ogbonna, Mattiello, Padoin, Coman, Pereyra, Morata
All.: Allegri
Squalificati: Vidal (1)
Indisponibili: Barzagli, Caceres, Pepe, Evra, Marrone

Parma (3-5-2): Mirante; Mendes, Felipe, Lucarelli; Rispoli, Acquah, Lodi, J. Mauri, De Ceglie; Cassano, Belfodil
A disp.: Iacobucci, Gobbi, Ristovski, Costa, Sarr, Lucas, Mariga, Ghezzal, Jeraldino, Palladino, Santacroce
All.: Donadoni
Squalificati: Cordaz(1)
Indisponibili: Paletta, Biabiany, Bidaoui, Cassani, Jorquera, Pozzi, Galloppa, Coda, Coric

PALERMO-UDINESE ore 15

Palermo (3-5-2): Sorrentino; Andelkovic, Gonzalez, Muñoz; Pisano, Bolzoni, Maresca, Barreto, Lazaar; Dybala, Vazquez
A disp.: Ujkani, Terzi, Feddal, Emerson, Quaison, Rigoni, Ngoyi, Della Rocca, Chochev, Joao Silva, Belotti, Makienok
All.: Iachini
Squalificati: Morganella (1)
Indisponibili: nessuno

Udinese (4-4-2): Karnezis; Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris; Badu, Allan, Guilherme, Kone; Di Natale, Thereau
A disp.: Meret, Scuffet, Domizzi, Bubnjic, Belmonte, Pasquale, Pinzi, Hallberg, B. Fernandes, Evangelista, Muriel, Geijo
All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brkic, Riera, G. Silva

FIORENTINA-NAPOLI ore 18

Fiorentina (4-3-1-2): Neto; Richards, Rodriguez Go., Savic, Marcos Alonso; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Fernandez .C; Cuadrado, Babacar.
A disp.: Tatarusanu, Lupatelli, Basanta, Tomovic, Pasqual, Vargas, Badelj, Ilicic, Kurtic, Joaquin, Marin, Gomez M.
All. Montella
Squalificati: -
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain.
A disp.: Andujar, Colombo, Henrique, Britos, Mesto, Radosevic, De Guzman, David Lopez, Gargano, Mertens, Zapata D., Michu.
All. Benitez
Squalificati:-
Indisponibili: Zuniga

INTER-VERONA ore 20.45

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Vidic, Juan Jesus; Nagatomo, Kovacic, Medel, Hernanes, Dodò; Palacio, Icardi.
A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Mbaye, Obi, Krhin, Kuzmanovic, Guarin, Camara, Bonazzoli, Osvaldo, Puscas.
Squalificati: -
Indisponibili: Jonathan, D’Ambrosio, M’Vila, Campagnaro

Verona (4-3-3): Rafael; Martic, Moras, Marquez, Agostini; Ionita, Obbadi, Hallfredsson; Christodoulopoulos, Toni, J.Gomez.
A disp.: Benussi, Gollini, Luna, Marques, A. Gonzalez, Gu. Rodriguez, Brivio, Campanharo, Saviola, J. Gomez, Nenè, Jankovic
All.: Mandorlini
Squalificati: Tachtsidis (1)
Indisponibili: Sala, Sorensen

ROMA-TORINO ore 20.45

Roma (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Manolas, Yanga-Mbiwa, Cholevas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Iturbe, Totti, Gervinho
A disp.: Skorupski, Lobont, Cole, Calabresi, Somma, Keita, Emanuelson, Paredes, Ucan, Ljaijc, Destro
All.: Garcia
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Balzaretti, Strootman, Castan, Borriello, Maicon, Astori, Curci, Florenzi

Torino (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Farnerud, Vives, El Kaddouri, Darmian; Amauri, Quagliarella.
A disp.: Padelli, Jansson, Gaston Silva, Masiello, Molinaro, Gazzi, Benassi, Ruben Perez, Nocerino, Sanchez Mino, Larrondo, Martinez.
Squalificati: -
Indisponibili: Basha, Bovo